Monitor

Samsung Neo QLED e MICRO LED, i nuovi prodotti dal CES 2021

Si è da poco concluso l’evento Samsung che ha preceduto l’inizio del CES 2021. L’azienda ha colto l’occasione per annunciare al mondo i suoi nuovi sforzi per la sostenibilità ambientale, per il miglioramento dell’accessibilità ai propri prodotti e i suoi nuovi televisori con tecnologia Neo QLED e MICRO LED.

Samsung Display CES 2021

Think clean and go green

Questo il motto di Samsung che ha accompagnato l’annuncio degli sforzi che l’azienda metterà in atto a partire dal 2021 per ridurre l’impatto ambientale dei propri prodotti. L’annuncio si è concentrato su tre aspetti importanti che riguardano il mercato TV e che l’azienda ha così riassunto nel comunicato stampa:

  • Riduzione dell’impronta ecologica e miglioramento dell’efficienza energetica: Samsung cercherà di ridurre sistematicamente la sua impronta di carbonio complessiva nella produzione di televisori. L’azienda cercherà inoltre di ridurre il consumo energetico degli utenti e di utilizzare più materiali riciclati in tutta la sua linea TV.
Samsung Display CES 2021
  • Design sostenibile degli imballaggi: Sulla base dei preziosi feedback dei consumatori, Samsung sta espandendo il suo premiato design ‘Eco-packaging’ a tutti i televisori 2021 Lifestyle e alla maggior parte della linea 2021 Neo QLED. Questa soluzione sostenibile permette di dare nuova vita fino a 200.000 tonnellate di scatole in cartone ondulato ogni anno. Riducendo al minimo il testo e le immagini grafiche sull’Eco-packaging, viene eliminato l’inchiostro a base di olio della stampa a colori tradizionalmente utilizzato sulle scatole dei televisori, contribuendo a ridurre ulteriormente gli sprechi.
Samsung Display CES 2021
  • Telecomando a celle solari: Nel 2021, i televisori Samsung saranno dotati di un telecomando ad energia solare che potrà essere ricaricato con luce interna, esterna o tramite USB: una novità assoluta per il marchio. Questo aiuterà a prevenire gli sprechi di 99 milioni di batterie AAA nell’arco di sette anni. Per costruire il telecomando, Samsung ha innovato il processo di produzione che ricicla la plastica dalle bottiglie e ha utilizzato il 24% di materiale riciclato.
Samsung Display CES 2021

Schermi ovunque, per tutti

Samsung, nella propria lineup di televisori Neo QLED e QLED del 2021, si è impegnata molto anche nell’introduzione di funzioni dedicate a chi ha diversi tipi di impedimenti visivi o problemi all’udito.

La gamma di prodotti del 2021 aggiunge nuove funzionalità come la possibilità di spostare didascalie e sottotitoli, di effettuare lo zoom dell’area del display in cui viene visualizzata la traduzione con il linguaggio dei segni e il supporto l’audio multi-uscita.

Samsung Display CES 2021

Questo aiuterà chi ha problemi di udito, i sordi, le persone ipovedenti e i non vedenti ad ottimizzare la visione in base alle proprie esigenze e preferenze. Entro il 2022, Samsung si impegna ad espandere la funzione Voice Guide, che fornisce una guida audio per le persone con problemi di udito e ipovedenti.

Samsung Neo QLED

Al CES di quest’anno, Samsung ha annunciato l’arrivo di una nuova tecnologia di display basata sull’esperienza che l’azienda ha maturato con i modelli QLED fino ad ora disponibili sul mercato.

Le innovazioni toccano alcuni degli aspetti fondamentali che compongono una TV, a partire dalla tecnologia di retroilluminazione. I nuovi Quantum Mini LED riducono la propria altezza ad 1/40 di quella dei normali LED, questo ha permesso all’azienda di ridurre sensibilmente lo spessore dei nuovi modelli Neo QLED.

Samsung Display CES 2021

Invece di usare una lente per disperdere la luce e un package per fissare il LED in posizione, il Quantum Mini LED è composto da micro strati incredibilmente sottili cosparsi di LED” spiega l’azienda.

Per combattere il fenomeno del cosiddetto “blooming”, ovvero l’alone che si forma attorno alle aree dell’immagine illuminate su sfondi scuri, Samsung ha annunciato Quantum Matrix Technology. Questa nuova tecnologia consente un controllo incredibilmente preciso dei LED ad alta densità, prevenendo il blooming e permettendo agli spettatori di godere del contenuto esattamente come dovrebbe essere visto.

Samsung Display CES 2021

All’interno dei nuovi televisori Neo QLED è stato incluso un nuovo processore d’immagine chiamato Neo Quantum Processor.

Utilizzando fino a 16 diversi modelli di rete neurale, ciascuno addestrato all’upscaling AI e alla tecnologia di deep learning, il Neo Quantum Processor è in grado di eseguire l’upscaling dell’immagine fino alle risoluzioni 4K e 8K in uscita, indipendentemente dalla qualità dell’ingresso“.

Il software ora include anche moltissime nuove funzionalità che non vediamo l’ora di provare con mano, come Samsung Health, Super Ultrawide Gameview, Game Bar, Google Duo e PC on TV.

Samsung MICRO LED

È finalmente giunto il momento. Dopo anni di voci di corridoio che indicavano l’arrivo sul mercato di nuovi prodotti dotati della tecnologia MICRO LED, Samsung ha finalmente annunciato i primi televisori commerciali basati su questa innovativa tecnologia di display.

Disponibile in 110″, 99″, e in dimensioni più piccole entro la fine dell’anno, la nuova linea MICRO LED utilizza luci a LED di dimensioni micrometriche per eliminare la retroilluminazione e i filtri di colore utilizzati nei display convenzionali. È auto-illuminante e produce colori e luminosità incredibilmente realistici grazie ai suoi 24 milioni di LED controllati individualmente. E con un Design Monolith definito da oltre il 99% di rapporto schermo/superficie, tutto ciò che vedrete è la qualità dell’immagine mozzafiato“.

Samsung Display CES 2021

L’evento non ha toccato punti importanti come data di disponibilità di questi nuovi prodotti o prezzi specifici per i vari modelli, tuttavia siamo sicuri che con l’apertura del CES 2021 la prossima settimana potremo scavare più a fondo e scoprire nuovi dettagli riguardo la lineup di prodotti per l’intrattenimento di Samsung per l’anno in corso.

Gli auricolari True Wireless (TWS) Samsung Galaxy Buds Live sono disponibili su Amazon a soli 129,95 euro.