Storage

Samsung ha in cantiere uno Z-SSD in formato M.2

Samsung ha mostrato all'Open Compute Project (OCP) Summit di San Jose uno Z-SSD in formato M.2. A catturarne foto e informazioni i colleghi di Anandtech.

Dopo lo Z-SSD SZ985 con fattezze da scheda PCI Express, Samsung sembra quasi pronta ad ampliare la propria offerta concorrente a quella Optante di Intel, basata sulla memoria ribattezzata Z-NAND.

z ssd m2

La Z-NAND è un derivato ad altissime prestazioni della memoria 3D NAND di Samsung, pensato per competere con la memoria 3D XPoint di Intel e Micron.

Come si vede dalle immagini sul PCB trovano spazio tutti i componenti principali, alcuni coperti da un dissipatore. A bordo c'è un controller Phoenix a otto canali, già usato dall'azienda per prodotti come il PM981.

z ssd m2 01
Clicca per ingrandire

Non è chiaro come si chiamerà questo modello, presente alla manifestazione nella capacità di 240 GB, in quanto sebbene identificato anch'esso come SZ985, recava etichette con la dicitura SZ983. Stando alle indicazioni, Samsung ha in cantiere anche un modello da 480 GB.

Leggi anche: Guida all'acquisto del migliore SSD

Anandtech non esclude che Samsung abbia in mente d'introdurre in ambito desktop un Z-SSD in formato M.2 per competere con le proposte Optane come gli SSD 800P presentati di recente, ma per ora è solo un'ipotesi.

Più concreta la possibilità che la nuova soluzione affronti il nuovo Optane M.2 per il settore enterprise, anch'esso pizzicato alla stessa manifestazione e in arrivo prossimamente.


Tom's Consiglia

Velocità senza pari per giocare al meglio e avere un sistema sempre reattivo con Intel Optane 900P.