Computer Portatili

Samsung NS310 con tastiera retro-illuminata

Samsung ha iniziato a vendere in Europa l’NS310, un nuovo netbook equipaggiato con il processore Intel Atom N550 dual core a 1,6 GHz. L’NS310 è caratterizzato dalla colorazione blu elettrico del rivestimento esterno, che non passa certo inosservata, e da un peso di 1,05 chilogrammi, che ne consente una trasportabilità agevole.

Samsung NS310

Il design è opera del designer giapponese Naoto Fukasawa, che ha voluto implementare uno stile minimalista valorizzandolo però con un colore brillante, ottenuto mediante una finitura in metallo lucido e forme arrotondate. Naoto Fukasawa aveva già disegnato il Samsung N310, annunciato nel 2009 (N110 e N310, Samsung rinnova i netbook).

Samsung NS310 – clicca per ingrandire

Le dimensioni sono dettate dal display da 10,1 pollici, che visualizza la risoluzione di 1.024 x 600 punti. La configurazione include la grafica integrata GMA 3150, 1 GB di memoria, disco fisso tradizionale da 320 GB e una webcam da 0,3 megapixel. La connettività, invece, comprende la presa Ethernet, Wi-Fi b/g/n, Bluetooth 3.0, un vano per le schede SD/MMC e una batteria da 3 celle che, stando ai dati dichiarati dal produttore, dovrebbe garantire un’autonomia operativa di 5 ore.

Non mancano, inoltre, 3 porte USB 2.0, le prese jack per microfono e cuffia e l’uscita video VGA. Spiccano alcuni elementi che non si trovano comunemente sui netbook, come per esempio la tastiera retroilluminata per un uso agevole quando c’è poca luce.

Samsung NS310 – clicca per ingrandire

Il prezzo è di 399 euro, comprensivo del sistema operativo Windows 7 Starter. La dotazione software comprende Fast Start, un tool che consente di riavviare il netbook in 3 secondi, e Easy File Share per condividere in modo semplice e veloce i file con altri computer. Collegando il cellulare in tethering è inoltre possibile modificare e inviare messaggi SMS e MMS direttamente dal netbook attraverso un’interfaccia sviluppata ad hoc.