Computer Portatili

Samsung Serie 9 Premium: un salasso per un display Full HD

Si chiama Serie 9 Premium il nuovo modello di fascia alta dell'ultrabook più chic di Samsung. La principale differenza rispetto ai prodotti tradizionali della Serie 9 – che restano in commercio – è il nuovo schermo Full HD da 1920 x 1080 punti, che prende il posto di quello standard da 1600 x 900 pixel che avevamo provato.

Samsung ha inoltre messo mano alla configurazione, raddoppiando lo spazio di archiviazione, che passa da 128 GB a 256 GB, sempre su supporto SSD. Restano invariate le altre specifiche, fra cui il peso di 1,16 chilogrammi, la linea ultrasottile con spessore di 1-1,2 centimetri e la connettività a dire il vero piuttosto limitata (1 USB 2.0, 1 USB 3.0, Ethernet e VGA solo con adattatore, microHDMI e lettore di schede di memoria 3 in 1).

Ultrasottile, ultracostoso

Unico inconveniente è il prezzo di 1900 dollari, rispetto ai 1400 dollari della versione precedente: un salto che francamente ci pare esagerato. Oltre tutto ci si aspettava ben di più dall'azienda sud coreana. All'IFA di Berlino dello scorso settembre Samsung aveva infatti messo in mostra un prototipo di Serie 9 con schermo da 2560 x 1440 pixel, che avrebbe potuto essere proposto come un concorrente del Retina di Apple.

Probabilmente l'azienda ha pensato di tenersi la sorpresa per il rinnovo di gamma che dovrebbe prendere da corso da giugno, in seguito cioè all'annuncio di Haswell. In questo caso il Serie 9 Premium sarebbe da interpretarsi come un modello interlocutorio che ha il solo compito di tenere alta l'attenzione sulla gamma in attesa di novità migliori.

###old1933###old

A questo punto, viste le cifre in gioco, meglio aspettare. Per l'Italia non abbiamo ancora informazioni sui listini, né sulla configurazione. Il dubbio che resta da sciogliere per noi riguarda il processore: in Italia i Serie 9 oggi in circolazione hanno in dotazione un processore Core i5. Secondo il comunicato ufficiale di Samsung la versione Premium avrà un Core i7, come i Serie 9 già in vendita oltreoceano.

Quanto al prezzo, il modello che avevamo provato costava 1349 euro, quindi si potrebbe ipotizzare che quello Premium possa essere piazzato in commercio a poco meno di 1900 euro: troppo, anche dando per scontata la presenza del Core i7.