Schede Grafiche

Scheda video esterna per portatili, Nvidia è al lavoro

Nvidia sta lavorando a una scheda video esterna per portatili. Rene Haas, general manager per la grafica notebook di Nvidia, ha confessato a Fudzilla che Nvidia sta lavorando a una proposta di questo tipo, rompendo gli indugi dopo dichiarazioni attendiste (Portatili e schede video esterne, Nvidia alla finestra). Hass aggiunto che il lavoro fatto da AMD in questo ambito è di buon livello, anche se ci sono dei problemi che hanno impedito alla tecnologia XGP di prendere piede (ATI XGP, Acer accantona la GPU esterna per portatili).

La scheda video esterna per i notebook potrebbe essere interessante per chi vuole giocare discretamente ma non desidera acquistare un PC desktop con scheda video dedicata. Pensate infatti a un box esterno con una GTX 460 da collegare al portatile dotato di grafica integrata. Da una parte avrete la potenza per giocare a tutti i titoli, dall’altra l’autonomia per lavorare in mobilità. Una GPU esterna può essere utile anche per altre applicazioni, dato che le schede video stanno diventando sempre più degli acceleratori di operazioni generiche, non solo grafiche. Certo, molto dipenderà anche dalla potenza delle GPU esterne per portatili. Sinora i prodotti presentati non erano nulla di che.

Da anni si parla di scheda video esterna, ma finora non ha sfondato