Tom's Hardware Italia
Schede Grafiche

Battlefield 4 (2013, DX11)

Pagina 3: Battlefield 4 (2013, DX11)
Il più recente Battlefield 4 è stato uno dei giochi che abbiamo usato per recensire le due schede oggetto di questo test. Anche se aveva già 3 anni all'uscita delle schede, questo titolo DX11 è ancora un tassello importante della nostra suite di prova e lo rende un probabile obiettivo di ottimizzazione. La media iniziale […]

Il più recente Battlefield 4 è stato uno dei giochi che abbiamo usato per recensire le due schede oggetto di questo test. Anche se aveva già 3 anni all'uscita delle schede, questo titolo DX11 è ancora un tassello importante della nostra suite di prova e lo rende un probabile obiettivo di ottimizzazione.

bf4 01
bf4 02
bf4 03

La media iniziale di 73,7 FPS della RX 480 è salita a 76,4 FPS con i Crimson ReLive Edition 17.7.2, prima di attestarsi a 75,5 FPS con gli Adrenalin Edition 18.7.1. Dal debutto a oggi il passo avanti è del 2,4%.

La variabilità del frame time in Battlefield 4 è leggermente maggiore rispetto al predecessore. La RX 480 raggiunge comunque frame rate al 99esimo percentile simili, migliorando leggermente con le build di driver successive.

bf4 04
bf4 05
bf4 06

Nvidia aveva già ottenuto le massime prestazioni dall'architettura Pascal in Battlefield 4 quando la GTX 1060 6GB è arrivata sul mercato. Il frame rate medio della scheda è salito di un decimo di percentuale in due anni.

I frame time prodotti dalla GeForce sono decisamente inferiori a quelli della Radeon il che, matematicamente, è il punto da cui emergono i frame rate più alti. La variabilità di Nvidia è inoltre inferiore. Questo porta a un'esperienza complessivamente più fluida.

Anche se Nvidia non è stata in grado di migliorare le prestazioni della GTX 1060 6GB in Battlefield 4 rispetto al debutto, una media di 95,6 FPS con il driver 398.36 più recente rappresenta un vantaggio del 26,6% rispetto alla Radeon RX 480 a 1920×1080 con dettagli Ultra.