Tom's Hardware Italia
Schede Grafiche

Metro: Last Light Redux (2014, DX11)

Pagina 4: Metro: Last Light Redux (2014, DX11)
Tecnicamente Metro: Last Light ha debuttato nel 2013, ma la versione Redux che testiamo è uscita un anno dopo. Il suo benchmark integrato e altamente configurabile rende Metro un metro di paragone piuttosto popolare per ottenere dati ripetibili. Nota: abbiamo svolto a due anni di distanza dei test su piattaforme interamente differenti e la differenza […]

Tecnicamente Metro: Last Light ha debuttato nel 2013, ma la versione Redux che testiamo è uscita un anno dopo. Il suo benchmark integrato e altamente configurabile rende Metro un metro di paragone piuttosto popolare per ottenere dati ripetibili. Nota: abbiamo svolto a due anni di distanza dei test su piattaforme interamente differenti e la differenza si è attestata a meno di 1 FPS, dimostrando l'elevata dipendenza del titolo dalle prestazioni grafiche.

metro 01
metro 02
metro 03

In base ai nostri frame rate medi la RX 480 non ha fatto progressi decisi in Metro, migliorando dell'1% da 16.6.2 a 18.7.1. Quei numeri al 99esimo percentile sono di gran lunga più interessanti. Analizzare il frame rate sotto forma di percentile ci mostra che il 5% più lento dei frame sono piuttosto differenti da una versione di driver all'altra. Gli ultimi driver di Nvidia non sono nemmeno i migliori. Come abbiamo visto nei due Battlefield, la versione 17.7.2 dello scorso anno ha offerto le prestazioni migliori. Ma 17.7.2 e 18.7.1 rappresentano comunque notevoli miglioramenti rispetto ai 16.6.2.

Volete una prova? Date un'occhiata ai frame time nel corso della nostra sequenza di test. Tutti quei picchi rossi corrispondono ai frame che impiegano decine di millisecondi in più a essere visualizzati rispetto alla tendenza. Di conseguenza le immagini in movimento a schermo appaiono meno fluide. Fortunatamente AMD ha risolto il problema con i driver. La linea dei 17.7.2 in nero mostra la variabilità minore, mentre i 18.7.1 non sono allo stesso livello.

metro 04
metro 05
metro 06

Passiamo al grafico del frame time di Nvidia e osserviamo la differenza. Le tre linee fanno trasparire una buona fluidità. Vediamo una manciata di picchi con i 385.28, ma solo perché le altre due versioni mostrano un comportamento ideale.

Tornando al frame rate meglio della GTX 1060, c'è un miglioramento solamente dello 0,7% dai 368.95 ai 398.36, e nessun problema di cui parlare per quanto riguarda l'1% più lento dei frame.

Nonostante il miglioramento minimo nel tempo, la scheda di Nvidia è comunque il 14% più veloce della Radeon in Metro: Last Light Redux in Full HD usando dettagli Very High.