Monitor

Schermo 3M da 32 pollici: multitouch a 10 dita

3M ha presentato al CeBIT di Hannover C3266PW, uno schermo multitouch da 32 pollici capace di riconoscere fino a 10 punti di tocco contemporaneamente. L’azienda specifica che grazie all’ampio angolo di visione, pari a 178 gradi, una soluzione con questi schermi diventa l’ideale in ambito lavorativo, consentendo un facile uso da parte di più utenti contemporaneamente.

3M C3266PW

Due le installazioni presenti al CeBIT, una con tre schermi in fila orizzontalmente e l’altra con uno solo. La soluzione multipla mostrava una demo tecnica con mappe, immagini e video che potevano essere trasferiti da uno schermo all’altro, mentre sulla postazione singola era possibile provare un rudimentale simulatore di volo, realizzato per mostrare il sistema di controllo multi touch con dieci dita. Non proprio comodo, a giudicare dai commenti di chi l’ha potuto provare, ma utile per dimostrare le capacità dello schermo.

3M sottolinea che una componente essenziale nell’industria dei touchscreen è la reattività degli schermi, caratteristica che troppo spesso l’utente associa soltanto alla potenza del processore. Il tempo di riconoscimento degli input di questo schermo è pari a 12 millisecondi, specifica l’azienda. Non è il più veloce, in assoluto ma abbastanza rapido da consentirne l’uso senza notare ritardi.

3M C3266PW – Clicca per ingrandire

Il C3266PW è rivestito da uno strato che lo rende anti riflesso e anti attrito, in modo da permettere alle dita di scivolare velocemente lungo la grande superficie dello schermo. Una soluzione che funziona bene per un display che potenzialmente potrebbe essere usato in luoghi pubblici, da centinaia di persone nell’arco di una giornata.

3M non ha ancora comunicato il prezzo di questo schermo, anche se considerando il target a cui è rivolto siamo pronti a scommettere che saranno necessarie diverse migliaia di euro.