Tom's Hardware Italia
Software

SetApp, scopriamo il Mac App Store alternativo di MacPaw

Setapp è uno store alternativo sviluppato da MacPaw che raccoglie oltre 150 applicazioni, tutte accessibili pagando un abbonamento mensile.

Se avete un Mac, saprete per certo che da quanto Apple ha introdotto il Mac App Store è diventato estremamente semplice cercare (e trovare) i software di cui si ha bisogno, qualsiasi siano le proprie necessità.

Non sempre però le app che si trovano sull’App Store sono valide, inoltre alcuni dei software migliori sono a pagamento e, se si necessita di molti programmi, la cifra che si va a spendere può diventare importante.

Setapp è un software sviluppato da MacPaw che per certi versi va a risolvere questo “problema”. Come gran parte dei servizi moderni come Netflix e Spotify, l’applicazione di MacPaw offre un sistema in abbonamento mensile (9,99 dollari più IVA) che consente di installare tutte le app presenti in questa sorta di App Store alternativo, senza dover sborsare un euro in più.

SetApp MacOS

Collegandosi al sito dell’applicazione, sarà sufficiente registrarsi per avviare una prova gratuita di sette giorni. Una volta fatto, basterà installare l’applicazione sul proprio Mac per avere accesso agli oltre 150 programmi disponibili.

Avviando l’app ci troveremo davanti un’interfaccia semplice e intuitiva: nella schermata principale avremo i programmi raccomandati e quelli aggiunti o aggiornati più di recente, mentre nella sinistra sarà possibile visualizzare i software divisi per categoria.

Selezionando uno dei programmi si aprirà la sua scheda specifica, dove potremo aggiungerlo ai preferiti, leggerne una breve descrizione e ovviamente installarlo. Un elenco delle app installate è disponibile sotto la voce “On this Mac”, dove è anche possibile avviarle.

SetApp MacOS

Tra i vari software disponibili troviamo anche CleanMyMac X, il fiore all’occhiello di MacPaw. Si tratta di un’app che mette a disposizione diversi strumenti per la pulizia, l’ottimizzazione e la protezione del proprio Mac, in modo da avere un sistema sempre veloce, sicuro e che non rallenti con il passare del tempo.

Tra le oltre 150 app disponibili troviamo anche utility come Boom 3D per migliorare l’audio in uscita del Mac, Endurance per estendere al massimo la durata della batteria e Disk Drill, ottimo per proteggere i propri file o recuperare dati.

Ci sono poi anche applicazioni che aiutano a gestire meglio il proprio denaro come MoneyWiz, che consente di impostare un budget e tenere sotto controllo le spese, o ancora strumenti come Bartender che offrono la possibilità di avere maggiore controllo sul proprio Mac. Tra i vari software troviamo anche XMind, che permette di creare delle mappe concettuali complesse con facilità.

Questi sono solo alcuni esempi di ciò che è possibile trovare su Setapp, uno store alternativo che per circa 10 euro mensili si pone l’obiettivo di fornire a creativi, scrittori, programmatori ma anche a semplici utenti i migliori programmi disponibili per il proprio Mac, permettendogli in questo modo di migliorare la propria produttività e allo stesso tempo di risparmiare.

» Prova Setapp gratuitamente per 7 giorni «