CPU

Sette processori a meno di 150 euro per i videogiochi

Pagina 1: Sette processori a meno di 150 euro per i videogiochi

Introduzione

Abbiamo messo alla prova diverse CPU dal prezzo inferiore ai 150 euro per vedere quale offre il miglior rapporto prezzo/prestazioni e scoprire se i modelli più costosi hanno qualcosa in più da offrire rispetto alle soluzioni sotto i 100 euro.

Abbiamo lasciato fuori da questa recensione le CPU Intel LGA 775 perché è una piattaforma datata e ci siamo perciò concentrati sull’offerta AMD AM2+/AM3 e Intel LGA 1156. Questo ci permette di dare uno sguardo a un buon numero di modelli, tra i più veloci e nuovi sul mercato. Sul fronte AMD abbiamo provato l’Athlon II X2 260, l’Athlon II X3 445, l’Athlon II X4 640 e i processori Phenom II X4 940 e 945. Sul fronte Intel abbiamo il Pentium G6950, il Core i3 530 e il Core i3 540.

  AMD Athlon II X2 260 Intel Pentium G6950 AMD Athlon II X3 445 Intel Core i3-530 AMD Athlon II X4 640 AMD Phenom II X4 940/945 Intel Core i3-540
Codename: Regor Clarkdale Rana Clarkdale Propus Deneb Clarkdale
Processo 45 nm 32 nm 45 nm 32 nm 45 nm 45 nm 32 nm
Core (Thread): 2 2 3 2 (4) 4 4 2 (4)
Frequenza 3.2 GHz 2.8 GHz 3.1 GHz 2.93 GHz 3.0 GH 3.0 GHz 3.06 GHz
Socket: AM2+/AM3 LGA 1156 AM2+/AM3 LGA 1156 AM2+/AM3 AM2+ (940)
AM2+/AM3 (945)
LGA 1156
Cache L3: N/A 3MB N/A 4MB N/A 6MB 4MB
TDP: 65W 73W 95W 73W 95W 125W 73W

Osservando le statistiche, possiamo vedere che i modelli Athlon II hanno un prezzo molto inferiore, e rappresentano bene le CPU dual, triple e quad-core a meno di 150 euro.

L’offerta Intel è tutta dual-core, ma i Core i3 supportano l’HyperThreading e possono amministrare quattro thread alla volta. Poiché ci siamo concentrati sui giochi, sarà interessante vedere se l’Hyper-Threading aiuta i processori Core i3 a tenere testa alle CPU a tre e quattro core di AMD.