Tom's Hardware Italia
Schede Grafiche

Settore GPU, AMD guadagna terreno mentre i miner arretrano

Jon Peddie Research (JPR), azienda di ricerca che tiene sotto controllo l'andamento del mercato grafico, ha pubblicato la sua analisi del primo trimestre di quest'anno, rilevando come "il mercato delle criptovalute stia continuando a influenzare il mercato grafico PC, anche se la sua presa sta diminuendo". Le consegne di GPU su base annua sono cresciute del […]

Jon Peddie Research (JPR), azienda di ricerca che tiene sotto controllo l'andamento del mercato grafico, ha pubblicato la sua analisi del primo trimestre di quest'anno, rilevando come "il mercato delle criptovalute stia continuando a influenzare il mercato grafico PC, anche se la sua presa sta diminuendo".

Le consegne di GPU su base annua sono cresciute del 3,4%, con le soluzioni desktop che hanno messo a segno un +14%, mentre è stata ravvisata una contrazione del 3% in ambito notebook. Rispetto alla fine del 2017 tutti i produttori hanno visto calare le consegne di GPU: AMD ha fatto segnare un -6%, Nvidia un -10% e Intel ha perso l'11%.

gpu q1 2018

Guardando alle quote, AMD ha guadagnato qualcosa in questo trimestre, beneficiando sia delle vendite in ambito workstation che degli acquisti da parte dei miner. Con il 14,9% è cresciuta rispetto al 14,2% del Q4 2017 e al 13,1% del Q1 2017.

Nvidia è tenuta stabile al 18,4%, mentre è cresciuta rispetto al 15,8% dell'anno scorso. Intel di conseguenza è quella che ha lasciato sul campo qualcosa, con il 66,6% che rappresenta un calo sia rispetto al 67,4% di fine 2017 che al 71,1% del Q1 2017.

Parlando di unità consegnate, JPR afferma che AMD ha perso il 5,83% rispetto al Q4 2017, Intel l'11,49% e Nvidia il 10,21%. Ciò nonostante la presenza delle GPU dedicate nei PC sale del 2,23% al 39,11%.

"Oltre 3 milioni di schede video dedicate sono state vendute ai miner di criptovalute per un valore di 776 milioni di dollari nel 2017. In questo primo trimestre ne sono state vendute altre 1,7 milioni".

"Crediamo che il mercato delle schede dedicate per il mining di criptovalute abbia raggiunto la saturazione e i miner che le volevano ora le abbiano. I giocatori che hanno frenato i loro acquisti, ora stanno vedendo le scorte aumentare e i prezzi scendere".

Leggi anche: I prezzi delle schede video stanno tornando normali?

"Riteniamo che i gamer rappresentino una domanda repressa che si rifletterà sul secondo trimestre e contribuirà a mitigare il consueto calo stagionale delle vendite di GPU dedicate desktop".