Monitor

Sharp, il nuovo display 8K da 120″ offre supporto a HDMI 2.1 e refresh rate fino a 120Hz

Sharp ha presentato il suo display di prossima generazione a risoluzione 8K, retroilluminazione avanzata con 2048 dimming zone ed un ingresso HDMI 2.1. Date le sue dimensioni, lo Sharp 8M-B120C è progettato principalmente per applicazioni commerciali, ma gli utenti dotati di abitazioni grandi e ampie disponibilità economiche potrebbero sicuramente utilizzarlo per giochi e intrattenimento domestico.

Lo Sharp 8M-B120C si basa su un pannello LCD UV2A II da 120” (presumibilmente IPS/IGZO) con una risoluzione di 7680×4320, luminosità tipica di 600nit (anche se la luminosità di picco in modalità HDR è considerevolmente più alta), un rapporto di contrasto di 3500: 1, un tempo di risposta GtG di 6ms, una frequenza di aggiornamento fino a 120Hz (anche se solo per contenuti 4K) e angoli di visione in entrambe le direzioni di 176°. Il display utilizza una retroilluminazione a LED a 2048 zone per offrire un contrasto davvero elevato (sebbene, ovviamente, non allo stesso livello di un buon OLED). Date le ampie dimensioni del display ed il consumo energetico, l’unità è classificata per un massimo di 16ore di funzionamento continuo.

Sharp afferma che il monitor 8M-B120C può riprodurre 1,07 miliardi di colori ed è progettato per coprire una parte significativa della gamma di colori ITU-R BT.2020. Inoltre, per rendere i colori più vividi, l’8M-B120C fornisce una rappresentazione del rosso leggermente migliore di quella definita dal BT.2020, stando a quanto asserito dall’azienda. Ovviamente, il display supporta le tecnologie HDR, come HLG.

Essendo stata la prima azienda a commercializzare il suo display 8K più di cinque anni fa, Sharp ha gradualmente migliorato la qualità dei dispositivi. Rispetto ai predecessori, lo Sharp 8M-B120C offre una luminosità tipica più elevata (600nit contro 400nit), un tempo di risposta inferiore (6ms contro 8ms) ed un ingresso HDMI 2.1 che renderà l’unità compatibile con console e schede video di nuova generazione, lettori e altre apparecchiature.

Sebbene lo Sharp 8M-B120C non sia un televisore, è stata integrata la tecnologia “Super Resolution” dell’azienda utilizzata sui TV Aquos 8K che converte i contenuti alla risoluzione nativa del pannello e ne migliora la qualità. Inoltre, il display può anche riprodurre file musicali e video.

Per quanto riguarda la connettività, lo Sharp 8M-B120C è dotato di un ingresso HDMI 2.1 (con supporto ai formati 4Kp120 e 8Kp60), quattro porte HDMI, un connettore D-Sub (VGA) ed un ingresso audio stereo con jack da 3,5mm. Il dispositivo ha anche una porta Ethernet da 100Mb/s e due porte USB 3.0.

La qualità video premium offerta dallo Sharp 8M-B-120C è accompagnata da un sottosistema audio con certificazione Dolby Audio composto da quattro altoparlanti da 10W e due altoparlanti da 15W. Il display LCD dispone anche di uscite audio analogiche e ottiche.

Dotato di una diagonale di 120”, lo Sharp 8M-B120C ha dimensioni decisamente generose e misura 2717×805×1979 mm. È anche piuttosto pesante: 206Kg, supporto incluso.

Sharp prevede di iniziare ad accettare ordini da fine settembre e almeno inizialmente il dispositivo sarà acquistabile solo su ordinazione. Il prezzo consigliato del prodotto non è stato annunciato, ma sicuramente sarà elevato.

Se cercate una buona Smart TV per il vostro salotto, potreste prendere in considerazione la Sony KD-65XH8096, che potete acquistare su Amazon ad un prezzo interessante.