Computer Portatili

Skype sposa 3 UK, notevole!

Skype sui cellulari mass market dovrà rimanere un sogno, almeno per ora. Ma in Inghilterra qualcosa inizia a muoversi grazie al carrier 3. Secondo la sussidiaria di eBay il mercato non sarebbe pronto ad una soluzione VoIP generica da scaricare sul cellulare. I motivi? Le pretese economiche dei carrier, e i ritardi di sviluppo dell'hardware/software business.

Skype, come tutti ben sanno, sfrutta le connessioni broadband per le chiamate – tagliando fuori di fatto gli operatori telefonici che normalmente fanno pagare a consumo. Inoltre, non solo le chiamate ai telefoni fissi e ai cellulari sono più economiche, ma a prescindere dal provider broadband il servizio non cambia. Se però, domani, un utente disponesse di una tariffa per il trasferimento dati sufficientemente economica, con Skype si compierebbe una rivoluzione. I carrier potrebbero legittimamente iniziare a pensare a qualche altra attività, oppure cambiare modello di business – quasi un'eresia no?.

È già disponibile una versione di Skype per cellulari… ma si tratta di una soluzione specifica che gira solo su Nokia N73 e in partnership con il carrier 3. Sempre se non si considerino mass market  
le due soluzioni per Pocket PC e Windows Mobile – quanti sono i terminali compatibili?.

"Lo sviluppo certamente continua, ma al momento  i pacchetti dati offerti dagli operatori mobili non sono sufficientemente allettanti. O almeno, non lo sono abbastanza per avvantaggiarsi pienamente delle chiamate via Internet", ha dichiarato Eric Lager, responsabile del Mobile Development di Skype. "Non vorremmo trovarci in quella spiacevole situazione dove proponiamo Skype gratuitamente e alla fine del mese gli utenti si ritrovano comunque con un conto salato da pagare".

Il carrier 3 in Inghilterra permette con circa 5 sterline al mese (7,4 euro) di effettuare un numero illimitato di chiamate via Skype, navigare liberamente online, accedere a Podcast e utilizzare a piacimento Windows Live Messenger.

In verità controllando in quelle fastidiose righe in piccolo dei Termini di Utilizzo si scopre l'arcano. Le 5 sterline sono vere, ma bisogna obbligatoriamente disporre di un Nokia N73 e abbonarsi al servizio X-Series Silver o Gold – che in varie declinazioni parte da 33 euro al mese per arrivare a 41 euro (i primi 8 mesi, perché poi si passa rispettivamente a 52 euro e 67 euro). I servizi flat inclusi parlano di massimali mensili precisi: 1 GB di traffico dati, 10 mila messaggi, 5000 minuti Skype to Skype, etc. Un difettuccio che però può essere perdonato, dato che hanno almeno l'accortezza di segnalarti che hai superato il limite, e bloccare ogni operazione che potrebbe costare cara.

"Adesso puoi chiamare a casa, al lavoro, o in giro senza problemi", ha aggiunto Lagier, sottolineando che la strategia di 3 obbligherà certamente gli altri operatori a rimettere in discussione il modello di business.

Speriamo…