Tom's Hardware Italia
Stampanti

Software di modellazione 3D

Pagina 13: Software di modellazione 3D
Questa guida all'acquisto per i Regali di Natale 2014 è incentrata sulla stampa 3D. Raccoglie alcuni modelli di stampante 3D, economici e costosi, accessori, scanner 3D, materiali di consumo e manuali da consultare. È il punto di partenza ideale per chi vuole scoprire questa tecnologia.

Come accennato molti produttori di stampanti 3D forniscono gratuitamente un software per creare i propri modelli e mandarli in stampa. Questi programmi son adatti per cominciare ma mostrano presto i loro limiti, e a volte funzionano al meglio solo con una stampante 3D del produttore stesso.

Dopo i primi passi quindi vorrete qualcosa di più, e la buona notizia è che non c'è bisogno di spendere un centesimo. Si trovano infatti tanti programmi gratuiti, alcuni anche open source, con cui creare e manipolare i propri modelli digitali prima di mandarli in stampa. 

Tinkercad

Tinkercad

Tinkercad per esempio è un software davvero molto apprezzato e il bello è che funziona come applicazione web, quindi senza installare nulla sul proprio computer. È progettato per chi non ha alcuna competenza specifica, quindi è molto semplice da usare. 

123Design

123Design

123Design invece è un po' più avanzato, ha un'applicazione per iPad e si può installare localmente. Rispetto a Tinkercad ha più funzioni ma è solo leggermente più complesso, comunque adatto a un pubblico poco esperto. 

SketchUP

SketchUP

SketchUP invece è un nome che probabilmente avete già sentito. Nato nei laboratori Google è un software semplice e intuitivo, ma ci sarà bisogno di un plugin per salvare il modello 3D nel formato STL – quello da usare per le stampanti 3D. 

FreeCad

FreeCad

FreeCAD infine è sempre un programma gratuito ma indirizzato a professionisti ed esperti di design. Usarlo non è affatto semplice, vuoi per la ricchezza di funzioni vuoi per l'interfaccia fin troppi piena di pulsanti e menu.  

Blender

Blender

Infine ma non ultimo è doveroso segnalare Blender, un programma gratuito e open source davvero potentissimo, con cui sono stati creati progetti davvero strabilianti. Su YouTube e Vimeo si trovano video eccezionali creati con questo programma, ma sfruttarne appieno le possibilità non sarà affatto semplice. Meglio usare un prodotto semplice per imparare, e lasciare Blender per un secondo momento.