Tom's Hardware Italia
Schede madre

Sony e Nintendo : Battaglia per le console ta

Sony che ha presentato la console PSP. Sarà dotata di un display TFT 16:9 con 60 milioni di colori ed una risoluzione di 480×272 pixel, oltre che di due altoparlanti stereo e vari pulsanti per le relative regolazioni. Le dimensioni saranno 170mm x 74mm x 23mm mentre il peso sarà di 260 grammi; avra’ supporto […]

Sony che ha presentato la console PSP. Sarà dotata di un display
TFT 16:9 con 60 milioni di colori ed una risoluzione di 480×272 pixel,
oltre che di due altoparlanti stereo e vari pulsanti per le relative
regolazioni.
Le dimensioni saranno 170mm x 74mm x 23mm mentre il peso sarà di
260 grammi; avra’ supporto oltre che al bus USB 2.0 ed alle memorie
Memory Stick, anche l`interfaccia di rete senza fili 802.11b integrata.
Il processore funzionera’ a 333MHz, inoltre sono installati una serie
di codec per i più diffusi formati di compressione audio/video.
L`autonomia potrà andare da due a dieci ore, a seconda
dell`utilizzo; In Europa dovrebbe essere disponibile nel 2005.

Dal canto suo Nintendo ribatte con la console DS. Questa nuova console
sarà dotata di due display LCD da 5 e 7,5 centimetri, quello
più piccolo, funzionerà come un touch screen grazie ad
una piccola “penna” che permetterà di utilizzarlo come se fosse
un PDA. Sara’ presente inoltre una porta microfono per poter utilizzare
i comandi vocali nei giochi che lo permetteranno.
L`elaborazione è affidata a due CPU ARM, e saranno presenti fino
a 128MB di memoria; inoltre potrà comunicare con altri
dispositivi senza fili grazie alla tecnologia Bluetooth che dovrebbe
consentire a un massimo di 16 giocatori di sfidarsi in multiplayer
entro un raggio di ben 100 metri l’uno dall’altro. Il prezzo si
dovrebbe aggirare sui 150$.