Schede madre

Sony PS3: region free, multiplayer gratuito..

La maggior parte degli appassionati di console si saranno abbastanza stancati del contagocce utilizzato da Sony per far conoscere la nuova Playstation 3. Eppure l’ultima Game Developers Conference di San Jose, finalmente, ha riservato qualche succulenta sorpresa. Il presidente di Sony Computer Entertainment – Worldwide Studios, Phil Harrison, ha completato il quadro già ampiamente delineato dal suo corrispettivo giapponese, Ken Kutaragi. La prima novità ha riguardato la conferma di un servizio online – tipo Xbox Live – completamente gratuito. Quindi gli utenti potranno organizzare sessioni in multiplayer, aggiornare il loro ranking punteggi, scambiare messaggi e video-chattare durante le sessioni di gioco. All’interno della conferenza stampa ha impressionato non poco il video-chat in un match di Formula Uno… peccato non sia stato possibile catturare qualche immagine dello schermo.

Gli abbonamenti e i micro-pagamenti saranno utili invece per acquistare contenuti speciali, come nuovi livelli, equipaggiamenti e personaggi. Tutti poi da archiviare sul capiente hard disk da 60 GB. Come farà, quindi a mantenere Sony la sua Network Platform? Con la pubblicità ovviamente. Se si considera che un giochino come SOCOM 2 ha racimolato almeno 39 milioni di ore di gioco online si può comprendere quale pozzo di denaro sia il multiplayer gaming.

L’altra chicca, firmata Sony, si cela nei chiacchieratissimi supporti Blu-Ray. Grazie alla loro mostruosa capacità di archiviazione (50 GB) in dual-layer, di fatto saranno in grado di contenere tutte le localizzazioni. Playstation 3, quindi, si propone come la prima console region free, almeno per i videogiochi. Le restrizioni normative della AACS LA, infatti, impongono la regionalizzazione solo in ambito cinematografico. Non si può che esultare…

L’ultima delizia riguarda il joypad a “boomerang”. Finalmente si sono decisi a cestinarlo, per i suoi evidenti limiti di usabilità. Il nuovo modello sarà mostrato alla stampa internazionale, probabilmente, durante il prossimo E3 di maggio.