Computer Portatili

Sony Vaio serie Z

Pagina 2: Sony Vaio serie Z

Sony Vaio serie Z


Sony Vaio serie Z – cliccare per ingrandire

La linea Z è proprio la più interessante tra quelle che abbiamo avuto modo di provare in prima persona. Forme compatte, materiali di primissima qualità, con uno chassis interamente in fibra di carbonio e area di appoggio dei palmi delle mani in alluminio. Il peso è di un chilo e mezzo escluso alimentatore. La dotazione è di primo livello: il modello VGN-Z11VN/B ha schermo X-Black da 13.1", 4 GB di Ram DDR2, Intel Core 2 Duo P9500 a 2.53 GHz, 320 GB di disco fisso. Sony ha implementato la tecnologia "Switchable Graphics" di Intel, ovvero si può passare in qualsiasi momento dalla grafica integrata 4500HDM alla scheda video discreta Nvidia Geforce 9300 GS . Quest’ultima consuma un po’ di più ma ovviamente ha anche prestazioni maggiori. L’operazione di "switch" è semplice, basta selezionare la modalità desiderata con l’interruttore, che offre due scelte. Stamina per passare alla grafica integrata con bassi consumi, speed per avere maggiori prestazioni grazie alla grafica discreta. Impressionante lo schermo adottato da Sony, prodotto attualmente in esclusiva da Toshiba, con un’impressionante risoluzione nativa di 1600×900.


L’interruttore che attiva la tecnologia "Switchable Graphics" nei Vaio Serie Z

I prezzi della linea Z sono a loro volta impressionanti: da 1899 euro per il modello base a oltre 2500 per quello che integra connettività 3G HDSPA.