Computer Portatili

Sony Vaio S, un altro vero custom notebook

Sony ha presentato al CES di Las Vegas una nuova opzione per la linea di portatili Vaio S, dei quali ora si potrà personalizzare la configurazione al momento dell’acquisto. I Vaio S sono stati annunciati la scorsa primavera, e sono caratterizzati dal display da 13,3 pollici e dal peso di circa 1,8 chilogrammi. Indirizzati ai professionisti che lavorano spesso in movimento, i Vaio S sono ora disponibili con una serie interessante di opzioni. 

I Vaio serie S di Sony si possono personalizzare prima dell’acquisto

L’unico aspetto deludente della nuova iniziativa Sony è la gamma ridotta dei colori fra i quali scegliere, che prevede solo bianco e nero. In compenso potrete decidere se volete una unità Blu-ray invece del masterizzatore DVD standard, se preferite alla grafica integrata il chip Nvidia GeForce 310 con 512 MB di memoria. In quest’ultimo caso, tuttavia, dovrete assicurarvi di aver scelto un sistema con tecnologia WiDi (Wireless Display) di Intel, che consente a un notebook di trasmettere un flusso video in alta definizione ad un televisore HD. 

Per poter avere la grafica dedicata Nvidia GeForce 310 bisogna scegliere una configurazione con tecnologia WiDi

Inoltre, si possono personalizzare la dotazione di memoria, fino a un massimo di 8 GB, e la capacità di archiviazione del supporto SSD, che può essere al massimo di 256 GB. Per quanto riguarda il processore, quello di base è un Core i3-380M, ma si possono scegliere anche i Core i5-480M e Core i5-580M. Se scegliete il sistema operativo Windows 7 Professional potrete risparmiare 80 dollari nel passaggio dal Core i3 di base ai Core i5.

I nuovi Vaio S con configurazione personalizzabile sono disponibili solo nei colori bianco e nero – clicca per ingrandire

Infine, nella dotazione dei Vaio S è stata aggiunta come opzione che potrete selezionare la tastiera retroilluminata. I prezzi dei nuovi Vaio S partono da una base di 874,99 dollari.