Case e PC Completi

Steam Deck, la concorrenza è agguerrita: questo dispositivo ha una CPU da 5GHz e 1TB di SSD

Se non vi entusiasmano i lunghi tempi di spedizione stimati per Steam Deck di Valve o desiderate semplicemente qualcosa di più flessibile, il prossimo mini laptop da gaming WIN Max 2021 di GPD potrebbe fare al caso vostro. Successore dell’attuale GPD WIN Max, il WIN Max 2021 inizierà nelle prossime ore la sua raccolta fondi su Indiegogo, per un prezzo iniziale di $999 e un prezzo post-campagna di $1.250. È molto più costoso del prezzo di partenza di 419 euro di Steam Deck, ma WIN Max 2021 ha alcuni assi nella manica, tra cui 1 TB di spazio di archiviazione SSD e una CPU Intel Core i7-1195G7 opzionale che può arrivare fino a 5 GHz.

A differenza dello Steam Deck, il GPD WIN Max 2021 è un dispositivo a conchiglia, come un laptop. Quando si solleva lo schermo, vengono mostrati i soliti pulsanti che richiamano dei controller (sono disponibili un paio di joystick che imitano il design del controller Xbox 360, i pulsanti freccia, quelli ABXY e i pulsanti laterali), ma anche una tastiera QWERTY retroilluminata e un trackpad. Ciò significa che si può usare come una pura console portatile o anche come un dispositivo di emergenza per essere produttivi, magari fuori casa, grazie alla presenza di Windows 10 Home.

Lo schermo H-IPS ha una risoluzione predefinita di 1280 x 800 pixel, che potrebbe sembrare bassa ma bisogna considerare che la diagonale dello schermo è da 8 pollici. Lo schermo offre anche una luminosità massima di 500 nits per un utilizzo più confortevole all’aperto, copertura del 90% DCI-P3 ed è protetto da Gorilla Glass.

Gli utenti potranno scegliere tra due diverse piattaforme CPU: una con un’APU AMD Ryzen 7 4800U a basso consumo (8 core fisici, 16 thread e grafica Radeon Vega) o una soluzione Intel Core i7-1195G7 (4-core, 8 -thread Tiger Lake con grafica Iris Xe).

Il WIN Max 2021 offrirà anche impostazioni TDP definibili dall’utente. Sono disponibili limiti di 20 W, 25 W o 28 W e dovrebbe essere disponibile un profilo da 7 W per conservare la batteria. WIN Max 2021 è equipaggiato con fino a 16 GB di memoria dual channel LPDDR4. Lo spazio di archiviazione integrato è di 1 TB di tipo NVMe, che è il doppio di quello di Steam Deck. È dotato di 2 porte Thunderbolt 4 (per la versione basata su Intel), mentre quella AMD ha 2 USB 3.2 Type-C. Ci sono altre 2 porte USB 3.2 Type-A, una HDMI 2.0, una Gigabit Ethernet e un’uscita audio da 3,5 mm.

Un ultimo asso nella manica di GPD WIN Max 2021 è la possibilità per gli utenti aggiornare le precedenti versioni di WIN Max con i nuovi componenti. Per 699 dollari, gli utenti in possesso di un WIN Max di precedente generazione possono acquistare l’upgrade della scheda madre, scegliendo tra AMD e Intel e la memoria (l’NVMe è sostituibile dall’utente e quindi non incluso nel bundle). Al di fuori della campagna di crowdfunding, GPD venderà queste schede madri per $ 837 (per la versione Intel) e $ 937 per quella AMD.

Il GPD WIN Max 2021 prevede attualmente un obiettivo di crowdfunding flessibile di 200.000 dollari, il che significa che i proventi del crowdfunding verranno distribuiti al produttore indipendentemente dal raggiungimento dell’obiettivo della campagna. Potete vedere la campagna in anteprima visitando questa pagina, nell’attesa che venga lanciata ufficialmente.