Tom's Hardware Italia
Accessori PC e Gaming

SteelSeries Apex 150, nuova tastiera con switch a membrana

Debutta la SteelSeries Apex 150, una tastiera basata sullo switch proprietario a membrana Quick Tension. Costa circa 70 euro.

SteelSeries dopo il mouse Rival 110 ha presentato anche una nuova tastiera da gioco, la Apex 150, costruita attorno allo switch proprietario a membrana Quick Tension. Non tutti infatti amano le tastiere con switch meccanici, anche quelli più silenziosi.

Secondo SteelSeries i suoi switch possono resistere fino a 20 milioni di pressioni, un dato che non sfigura rispetto a diversi switch meccanici. I meccanismi adottano una piastra in ferro alla base, una membrana speciale e un top modellato singolarmente per ogni tasto. L'azienda danese afferma che questo design permette una bassa frizione e un feeling migliore rispetto alle tradizionali tastiere a membrana.

steelseries apex 150 01

La Apex 150 ha supporta un key rollover su un massimo di 24 tasti e supporta l'integrazione – vista anche su altri modelli Apex più costosi – con la chat vocale Discord. In questo modo il giocatore può vedere dai colori della tastiera la presenza di notifiche di nuovi messaggi, se il "muto" è attivo o no e altre informazioni in modo immediato. La tastiera, a tal proposito, ha cinque zone di illuminazione LED RGB.

software
steelseries apex 150 02

SteelSeries vanta, come altre tastiere a membrana, la capacità di resistere all'acqua (almeno agli schizzi, non fateci il bagno né versateci 20 litri di Coca Cola) grazie alla protezione dell'elettronica interna e due "drenaggi" che permettono al liquido di fuoriuscire dalla tastiera. Per quanto riguarda il prezzo, l'Apex 150 è disponibile sul sito dell'azienda a 70 euro.