Storage

Design delle testine

Pagina 6: Design delle testine

Design delle testine

Insieme all’evoluzione del disco, abbiamo vissuto anche quella della testina di lettura/scrittura. Le prime testine erano semplici nuclei di ferro con bobine (elettromagneti). I progetti delle testine originarie sarebbero alquanto inadatti oggi, perché sono enormi per dimensioni fisiche e operano con densità di registrazione insufficienti. Nel corso degli anni i design delle testine si sono evoluti da un primo semplice nucleo in ferrite fino alle tecnologie disponibili oggi. In queste pagine discutiamo dei vari tipi di testine che si trovano negli hard disk per PC, incluse le applicazioni e relativi punti di forza e debolezza di ognuna.

Nel corso degli anni sono stati usati diversi tipi di testine negli hard disk, e la loro tecnologia determina anche il tipo di hard disk:

  • Ferrite
  • Metal-In-Gap (MIG)
  • Thin-film (pellicola sottile, TF)
  • Magneto-resistive (magnetoresistiva, MR)
  • Giant magneto-resistive (magnetoresistiva gigante, GMR)
  • Perpendicular magnetic recording (Registrazione magnetica perpendicolare, PMR)

Nota: alla fine del 2005 gli hard disk basati su PMR erano utilizzati in prodotti come i lettori di musica tascabili e i PC portatili. Gli hard disk per PC desktop basati su questa tecnologia sono diventati disponibili nel 2006. Parleremo in modo più dettagliato della registrazione perpendicolare alla fine di questo capitolo.

Pagina 6: Design delle testine

Indice