Computer Portatili

Surface Power Cover: 70% in più di autonomia per 200 euro

Si chiama Surface Power Cover la nuova tastiera con batteria integrata per Surface 2, Surface Pro e Surface Pro 2. Un accessorio che all'apparenza è molto simile alle tastiere ufficiali con aggancio magnetico viste finora, ma ha uno spessore maggiore giustificato dalla presenza di una batteria che dovrebbe garantire ai tablet un'autonomia fino al 70% superiore rispetto a quella che si ottiene con la batteria standard. Almeno stando ai dati ufficiali.

La cattiva notizia è il prezzo di 199,99 dollari, che sommato a quelli già salati di questi tablet diventa un deterrente per molti potenziali interessati. Gli altri sappiano che negli Stati Uniti, Canada e Giappone le consegne inizieranno il 19 marzo. Per l'Italia non abbiamo ancora notizie, ma le novità di Microsoft finora sono arrivate con poche settimane di ritardo, e con prezzi alla pari.

Surface Power Cover

È quindi prevedibile che la Surface Power Cover da noi costerà 199,99 euro. Ne segue che Surface 2 con questo accessorio costerebbe 638,99 euro, mentre Surface Pro 2 partirebbe da una base minima di 1088,99 euro, per arrivare (con la versione da 512 GB) a 1988,99 euro. Non siete ancora in fila per prenderne uno?

Chi ha già comprato un Surface invece sappia che ieri Microsoft ha pubblicato le patch che risolvono alcuni problemi noti. Surface RT è escluso dagli aggiornamenti, per Surface 2 ci sono upgrade per eliminare i problemi di interfaccia con tastiere, touchpad multitouch e ibernazione. La maggior parte delle correzioni riguardano però Surface Pro e Surface Pro 2, che oltre ai problemi segnalati per gli altri modelli avevano qualche grana con il controller Wi-Fi e Bluetooth, l'audio e l'uscita video.