Accessori PC e Gaming

Tartarus Pro, nuovo keypad Razer con 32 tasti programmabili e switch ottici

Razer ha annunciato Tartarus Pro, un nuovo keypad che si distingue per l’uso di switch ottici analogici (Razer Analog Optical Switch) che dovrebbero restituire ai giocatori un maggiore controllo.

I Razer Analog Optical Switch consentono infatti di associare due funzioni a ciascun tasto in base alla pressione applicata, offrendo un controllo simile a quello della levetta analogica dei controller.

Grazie a questi switch il Tartarus Pro è in grado di rilevare la pressione applicata su ciascun tasto e gli utenti possono regolare il punto di attuazione tra 1,5 e 3,6 mm a piacimento. Il Tartarus Pro ha 32 tasti programmabili, e non manca un tastierino direzionale che può essere configurato per la navigazione o per impartire altri comandi specifici. Ci sono inoltre otto profili rapidi per passare da un’impostazione all’altra mediante un pulsante laterale che permette un cambio di profilo istantaneo.

Il poggiapolsi ha due regolazioni. Tramite il software Razer Synapse è possibile regolare la retroilluminazione Chroma da 16,8 milioni di colori e le combinazioni dei tasti, macro incluse. Il prodotto è disponibile sul sito di Razer al prezzo di 150 euro.

Ricordiamo infine che questo prodotto non è l’unico nella gamma Razer con switch ottici, recentemente l’azienda ha infatti equipaggiato il portatile Razer Blade 15 con una tastiera dotata di tali switch, che si avvalgono di un raggio a infrarossi che passa lungo lo stelo dello switch per misurare la profondità e quindi reagire differentemente a diverse pressioni.