CPU

Test Core i3-7350K, il piccolo Intel Kaby Lake senza freni

Pagina 1: Test Core i3-7350K, il piccolo Intel Kaby Lake senza freni

Intel Core i3-7350K

 

Il Core i3-7350K è un dual-core con Hyper-Threading, frequenza di 4,2 GHz e soprattutto moltiplicatore sbloccato.

intel core i3 7350k box

Di solito Intel offre due processori "K", ossia con moltiplicatore sbloccato per facilitare l'overclock, nella gamma Core. Un Core i5 e un Core i7. Quest'anno, con l'avvento delle soluzioni Kaby Lake, Intel ha messo a punto una terza soluzione chiamata Core i3-7350K. Fin dalle prime indiscrezioni su questo modello il pensiero è corso al Pentium G3258 Anniversary Edition, un processore a basso costo presentato nel luglio 2014 e anch'esso dotato di moltiplicatore sbloccato.

Intel Core i3-7350K
Socket LGA 1151
Core / Thread 2 / 4
TDP 60 watt
Freq. base 4,2 GHz
Freq. Turbo /
Cache 4 MB
Grafica HD 630
Freq. GPU 350 MHz / 1150 MHz
Memoria DDR4-2400 / DDR3L-1600 – dual-channel
Moltiplicatore sbloccato
Linee PCIe 16 (1×16, 2×8, 1×8+2×4)

Il nuovo Core i3, a differenza di quel Pentium, offre anche l'Hyper-Threading, il che lo rende persino più interessante agli occhi dei videogiocatori. Dopotutto due core con HT possono gestire fino a quattro thread alla volta, e questo è un requisito di molti giochi.

Il Core i3-7350K lavora di base a 4,2 GHz, come il Core i7-7700K (4 core / 8 thread). Il chip però non supporta il Turbo Boost. Intel condivide 4 MB di cache L3, destinando così 2 MB per core, come i modelli più potenti. E mentre i Core i3 bloccati hanno un TDP di 35 o 51 watt, il Core i3-7350K è l'unico modello da 60 watt.

intel core i3 7350k box

Il processore è dotato anche di una GPU integrata, l'HD Graphics 630 (GT2) con 24 execution unit (EU) che operano di base a 350 MHz e possono raggiungere 1150 MHz. Il chip grafico è basato su architettura Gen 9.5 che offre un hardware a funzione fissa per decodifica e codifica HEVC 10 bit, decodifica VP9 8/10-bit e codifica VP9 8 bit. La maggior parte degli appassionati però accoppierà la CPU a una scheda video dedicata, quindi per quanto utile, la GPU integrata non rappresenta un elemento di attrazione.

Il problema del prezzo

Il Core i3-7350K ha un prezzo più alto degli altri Core i3, costa infatti 210 euro nel momento in cui scriviamo. E come le altre soluzioni K questo modello non è accompagnato da un dissipatore stock – anche se non lo consiglieremmo per overcloccare. Dovete quindi aggiungere il prezzo di un dissipatore a quello del processore. Inoltre avete bisogno di una motherboard Z170 o Z270 per sfruttare il moltiplicatore sbloccato.

In poche parole questi extra lo portano a costare più del quad-core Core i5-7400, accoppiabile a una motherboard con chipset della serie H o B, e con un dissipatore stock in bundle. Il Core i5 non ha l'Hyper-Threading o il moltiplicatore sbloccato, ma il Turbo Boost lo porta dai 3 GHz di base fino a 3,5 GHz. I quattro core fisici sono accoppiati a 6 MB di cache L3 condivisa. Il Core i5-7500 è persino più veloce con una frequenza base di 3,4 GHz e un picco in Turbo Boost di 3,8 GHz, fintanto che siete disposti a spendere 215 euro.

Se l'unica vostra preoccupazione è overcloccare una CPU sbloccata, il Core i3-7350K è la soluzione più conveniente dati i 230 euro del Core i5-6600K e i 260 euro del 7600K. La famiglia Pentium è molto meno costosa, e con Kaby Lake gode dell'Hyper-Threading, ma nessun modello ha il moltiplicatore sbloccato. Il Core i3-7350K inoltre supporta AVX e AVX2, mentre i Pentium non possono dire lo stesso. I Core i3 vi mettono a disposizione una maggiore quantità di cache L3.

Intel Core i3-7350K Intel Core i3-7350K