Monitor

Conclusioni

Pagina 6: Conclusioni

Recensendo l'Asus PG258Q non eravamo rimasti sorpresi di vederlo all'interno dei prodotti a marchio Republic of Gamers, votati a un pubblico che non bada troppo al prezzo. Quando lo stesso pannello è apparso nell'offerta di altri produttori, abbiamo capito che c'era domanda di schermi TN da 25" Full HD costosi.

Alienware 14
Clicca per ingrandire

È semplice fare un parallelo tra schermi come questo e un'auto sportiva di fascia alta. Quando comprate una Ferrari o una Lamborghi, accettate determinati compromessi in nome della velocità. Non è confortevole come una Lexus, non trasporta tre dei vostri amici e i loro bagagli. Quando però schiacciate l'acceleratore, nient'altro, nemmeno il prezzo, ha più senso. L'AW2518H e suoi simili sono come quell'auto.

Qualcuno potrebbe chiedersi perché acquistare un TN FHD quando ci sono così tanti buoni monitor con risoluzioni maggiori e pannelli VA o IPS di maggiore qualità. Giocando su uno di questi monitor la risposta però diventa chiara.

Alienware 10
Clicca per ingrandire

L'AW2518H offre facilmente le prestazioni di gioco dei suoi concorrenti. Può lavorare a 240 Hz senza intoppi e offrire una qualità del movimento al top, con G-Sync e una funzione ULMB davvero usabile. Facendo funzionare la retroilluminazione strobo a 144 Hz, è possibile coglierne i benefici senza rinunciare a contrasto o uscita significativi.

I precedenti schermi G-Sync in modalità ULMB venivano ridotti a monitor nella media. Grazie a un'uscita di picco di oltre 400 cd/m2, questi pannelli possono darvi giustizia. E questo è un grande vantaggio per i giocatori che preferiscono questa tecnologia al refresh adattivo. Anche se non abbiamo trovato indizi che causi un qualche tipo di lag, alcuni credono che ciò accada. Questo monitor è ideale per loro.

Alienware 06
Clicca per ingrandire

Alienware si è distinta con un approccio differente al tracking gamma. anziché rispettare la gamma 2,2 come tutti gli altri monitor, fa riferimento a BT.1866, che sta diventando lo standard dominante nella produzione video e giochi.

L'unico nostro rammarico è l'assenza di opzioni. Non ci sono preset gamma e perciò non c'è modo d'impostare una visione dei contenuti più luminosa. Crediamo tuttavia che l'AW2518H abbia un leggero vantaggio sulla qualità d'immagine rispetto agli altri monitor da 25 pollici e 240 Hz nella categoria. Per avere qualcosa di meglio dovremo attendere pannelli VA ad alti refresh.

Se il monitor più veloce in assoluto è l'ideale per il tuo sistema di gioco, l'AW2518H è un'ottima scelta. Offre la stessa esperienza degli schermi con prezzi simili di Asus ROG, Acer e AOC, pur mantenendo una qualità costruttiva di alto livello e uno stile sobrio. Per questi motivi si merita il riconoscimento Editor Recommended.