Schede Grafiche

Consumi: test con otto impostazioni differenti

Pagina 23: Consumi: test con otto impostazioni differenti

Consumi: test con otto impostazioni differenti

Come la RX Vega 64, anche la RX Vega 56 offre due BIOS con corrispondenti profili di consumo che possono essere selezionati tramite uno switch sulla scheda. Se non cambiate i profili basati sui driver, il BIOS primario impone un limite di 165W, mentre il BIOS secondario scende a 150W.

Abbiamo usato il nostro carico gaming massimo, The Witcher 3 in 4K, per tutte e sei le combinazioni. Inoltre abbiamo impostato il BIOS secondario della RX Vega 56, che la "underclocca" leggermente, e ne riduce il power limit del 25%. Infine, abbiamo anche overcloccato la scheda usando il BIOS primario e aumentato il power limit del 50%. In totale questo ci dà otto differenti configurazioni da confrontare.

Partiamo dal consumo, poi passiamo all'efficienza, alle frequenze, alla temperatura e alla rumorosità:

power1

Abbiamo usato il nostro overclock più alto per stabilire il consumo massimo allo slot sulla motherboard. Gli 1,7A che abbiamo misurano sono solo il 27% del limite indicato dal PCI-SIG di 5,5A.

power2

Alla fine avremmo potuto risparmiarci il problema di impostare il secondo BIOS, che richiede di spegnere il sistema e aprire il case ogni volta che si vuole spostare lo switch. Le nostre misurazioni mostrano che la modalità Power Save del BIOS primario è simile alla modalità Balanced del BIOS secondario, dopotutto. Da qui, ridurre il power limit di circa il 10% usando il BIOS primario dovrebbe portare all'incirca al livello della modalità Power Save del BIOS secondario.

Infine, due ulteriori profili WattMan avrebbero potuto rimpiazzare del tutto lo switch BIOS.

Grafici consumo BIOS primario

gaming1
gaming2
gaming3
gaming4

Per ogni BIOS forniamo curve di confronto che mostrano il controllo di tensione al lavoro e i carichi sui singoli connettori energetici nel tempo.

Grafici consumo BIOS secondario

second1
second2
second3
second4
Pagina 23: Consumi: test con otto impostazioni differenti

Indice