CPU

Civilization VI Grafica e IA, Dawn of War III


AMD Ryzen 7 2700X
Socket
AM4
Numero cores
8
Numero thread
16
Freq. Base CPU
4.0 GHz
Pagina 7: Civilization VI Grafica e IA, Dawn of War III

Test IA di Civilization VI

Il test AI di Civilization misura le prestazioni in uno strategico a turni e tende a ricompensare le prestazioni single-core.

civ 01

Ryzen 7 2700X beneficia leggermente dell’overclock ed è quasi allo stesso livello di Core i7-7800K e Core i5-8600K, ma il vantaggio in OC permette alle CPU Intel di guadagnare la leadership. Di nuovo vediamo che la frequenza di boost stock di 4,3 GHz di Ryzen 7 2700X permette alla CPU di lasciarsi alle spalle il 1800X overcloccato.

Il Core i7-7820X è impressionante con una frequenza Turbo Boost 3.0 di 4,5 GHz e con un po’ di overclock avrebbe campo libero per la vittoria.

Test grafico di Civilization VI

Il Ryzen 7 2700X stock batte il resto dei nostri modelli Ryzen in questo benchmark di ~10FPS (o più), ma i processori Intel stock mantengono le posizioni di vertice.

civ 02
civ 03
civ 04
civ 05
civ 06

Overcloccare il 2700X porta a un incremento del 6,3% nel framerate medio, ma il Core i5-8600K si dimostra un fortissimo concorrente. Supera il resto del gruppo persino a frequenze standard. Tutti i processori forniscono una buona fluidità del gameplay che è priva di valori anomali evidenti.

Warhammer 40,000: Dawn of War III

dawn 01
dawn 02
dawn 03
dawn 04
dawn 05

Il Ryzen 7 2700X overcloccato arriva al livello del Core i7-7700K e 8700K, ma i processori Intel sottoposti a OC hanno un vantaggio sul 2700X. Allo stesso tempo Ryzen 7 2700X stock batte 1800X stock del 14%.