Tom's Hardware Italia
Computer Portatili

ThinkPad X1 Yoga e Miix 700 BE, notebook per lavorare comodi

ThinkPad X1 Yoga e Miix 700 BE: ecco le nuove soluzioni Lenovo per lavorare in movimento con prodotti di alta qualità.

Ieri Lenovo ha tenuto una conferenza stampa per presentare ai giornalisti italiani i nuovi notebook ThinkPad professionali che sono stati annunciati ufficialmente a livello globale al CES di Las Vegas. In particolare abbiamo focalizzato l'attenzione su quelli che a nostro avviso sono i modelli più interessanti della nuova gamma: il ThinkPad X1 Yoga e il Miix 700 in declinazione business.

IMG 20160322 111849
ThinkPad X1 Yoga

Ricordiamo che il ThinkPad X1 Yoga è un'evoluzione ibrida del celebre X1 Carbon. È fabbricato con gli stessi materiali e ha la stessa tastiera confortevole dell'X1 Carbon con un dettaglio degno di nota: quando si ruota il coperchio di 360 gradi per trasformarlo in tablet i tasti rientrano letteralmente nella base, creando una superficie liscia e quindi meno soggetta a rotture accidentali. Un dettaglio che, visto all'opera, impressiona per precisione e applicazione pratica e che denota una cura pressoché maniacale dei particolari.

Giovanni Ciccutin, Workstaton Think Technical Pre-Sales, ha aperto il coperchio di 180 gradi e alzato il notebook reggendolo solo per un angolo del coperchio, per far capire fino a che punto arriva la resistenza di questa struttura. Per non parlare del fatto che, nonostante lo spessore ultrasottile, la base è conforme agli standard MIL STD, e la tastiera resiste al rovesciamento di liquidi. Interessante infine la presenza del'Active Pen che si ripone in un apposito vano, in cui si ricarica anche quando non è in uso.

Un prodotto versatile, che offre la potenza di elaborazione dei ThinkPad X1 tradizionali grazie alla presenza dei processori Core, a un livello di mobilità elevato.

La dotazione comprende fino a 1 TB di spazio di archiviazione Samsung M.2 NVMe SSD, modem Qualcomm Snapdragon X7 LTE con supporto 4G LTE Advanced Carrier per una velocità di download fino a 300 Mbps, docking station WiGig, lettore di impronte digitali e TPM.

Ricordiamo che i prezzi di partenza dei prodotti della famiglia X1 sono di 2299 euro per il ThinkPad X1 Yoga, e 1599 euro per i ThinkPad X1 Carbon (ultrabook tradizionali).

IMG 20160322 112125

Per chi non si accontenta di uno dei migliori ultrabook in circolazione in salsa convertibile 2-in-1, può puntare gli occhi sul Miix 700 BE (Business Edition). Molti lo ricorderanno come il prodotto che alla presentazione al CES fu bollato dalla stampa internazionale come "il miglior concorrente di Surface Pro 4", del quale in effetti riprende la filosofia di base: tablet con tastiera staccabile ultralight ad aggancio magnetico.

La configurazione in questo caso prevede lo schermo Full HD+ (2160 x 1440 pixel) da 12 pollici con rivestimento Corning Gorilla Glass, processori Intel Core m, chip TPM (Trusted Platform Module) 2.0, connettività LTE (4G) opzionale, il supporto per Active Pen. È inoltre presente la tecnologia Intel RealSense per scorrere ad esempio le diapositive di una presentazione con il gesto di una mano. La webcam 3D integrata (opzionale) consente poi di trasformare l'Ideapad Miix 700 Business Edition in uno scanner di oggetti 3D. 

Come ha precisato Federico Carozzi di Lenovo nel corso della presentazione il Miix 700 esiste già in versione consumer, e per aggiungere la denominazione "business" sono stati fatti diversi interventi. Oltre al sistema operativo, troviamo infatti il TPM, l'Active Pen e il supporto LTE, che hanno richiesto interventi strutturali oltre che software.  In questo caso i prezzi partono da 959 euro IVA esclusa e tastiera inclusa.