Tom's Hardware Italia
Schede madre

TRX40 Taichi e Creator, le schede madre di ASRock per i Threadripper 3000

ASRock ha ufficializzato le sue prime schede madre con chipset TRX40 per le CPU Ryzen Threadripper 3000.

ASRock ha annunciato due schede madre dedicate alle nuove CPU Ryzen Threadripper 3000, TRX40 Creator e TRX40 Taichi. La TRX40 Taichi è la portabandiera, dedicata principalmente agli appassionati, mentre la TRX40 Creator è destinata maggiormente alle workstation e al pubblico “prosumer” che vuole le migliori funzionalità professionali.

TRX40 Taichi ha un fattore di forma ATX e il classico scherma di colori nero e argento con ingranaggi sui dissipatori. La scheda madre ha 16 fasi, induttanze Dr. MOS da 90A, condensatori Nichicon 12K black e un PCB a 8 strati.

Il socket della CPU è alimentato da due connettori a 8 pin e l’intera area del VRM è raffreddata da un grande dissipatore in lega di alluminio che è accompagnato da due ventole per il raffreddamento. Il tutto insieme a una heatpipe che trasferisce il calore dal VRM all’heatsink vicino alla parte posteriore di I/O.

Ci sono otto slot DDR4 che possono supportare fino a 256 GB di memoria DDR4 fino a 4666 MHz (OC+). Ci sono anche tre slot PCIe 4.0 x16 (x16, x16, x16) e un PCIe 4.0 x1. I tre slot x16 sono rinforzati con schermatura in acciaio. Ci sono due slot Hyper M.2 e otto SATA III. Tutti gli slot M.2 possono inoltre essere “nascosti” al di sotto della copertura frontale della scheda madre.

Le porte aggiunte comprendono una USB 3.2 Gen 2 Type-C frontale, switch power on/off, uno switch per il reset, uno schermo di debug e un paio di connettori USB 3.0 per il pannello frontale. La ASRock TRX40 Taichi è accompagnata da una scheda Hyper Quad M.2 AIC che permette di avere altre quattro soluzioni M.2 su una scheda esterna con raffreddamento attivo.

La scheda madre ha anche due connettori Ethernet (Realtek 2.5G / Intel Gigabit), oltre al Wi-Fi 6. Tra le porte di I/O troviamo sette porte USB 3.2 di cui due USB 3.2 Gen2 Type A (10 Gb/s) e una USB 3.2 Gen2x2 Type C (20 Gb/s).

La TRX40 Creator ha un fattore di forma ATX e ha un VRM a 8 fasi e gli stessi componenti di fascia alta della Taichi. Le scheda madre ha un dissipatore di dimensioni importanti sul VRM, a cui non manca una ventola. Il socket della CPU è alimentato da due connettori a 8 pin e ci sono otto slot DDR4 nuovamente con supporto a 256 GB di memoria fino a 4666 MHz (OC+).

Motherboard TRX40

La motherboard ha quattro slot PCIe 4.0 x16 e ci sono anche tre slot Hyper M.2 coperti da dissipatori ASRock M.2 Armor. Il PCH è dissipato attivamente. Ci sono 8 porte SATA III e appena al di sotto un connettore di alimentazione a 6 pin per alimentare configurazioni multi-scheda. Dato che si tratta di una Creator, non mancano due porte Ethernet (Aquantia AQC107 10G + Dragon RTL8125AG 2.5G) e lo stesso numero di porte USB della Taichi.

Questa scheda beneficia anche di un modulo Wi-Fi 802.11ax, Bluetooth 5.0 e illuminazione RGB. I prezzi non sono ancora stati annunciati e la disponibilità coinciderà con il lancio della serie 3000 dei Ryzen Threadripper il 25 novembre.