CPU

TSMC ha già prodotto più di 1 miliardo di chip a 7nm

TSMC ha prodotto più di un miliardo di chip funzionanti a 7nm, traguardo raggiunto nel luglio di quest’anno. Fermiamoci un attimo a riflettere su cosa questo significhi: sono 1.000.000.000 di chip, abbastanza per coprire come superficie circa 13 isolati di Manhattan, come sottolineato dai colleghi della redazione inglese di Tom’s Hardware.

A comunicare lo storico traguardo ci ha pensato direttamente l’azienda sul proprio blog. La produzione dei chip ha 7nm è cominciata nell’azienda taiwanese nell’aprile del 2018, TSMC ha quindi prodotto più di un miliardo di chip in poco più di 2 anni per clienti del calibro di Apple, AMD, Qualcomm e, per lo meno fino settembre, HiSilicon di Huawei. I prodotti della fonderia sono stati inseriti in più di 100 prodotti diversi e stanno servendo milioni e milioni di utenti in tutto il mondo.

TSMC

Calcolando che ogni chip a 7nm prodotto dall’azienda comprende al suo interno come minimo 1 miliardo di transistor, questo significa che TSMC in totale ha prodotto qualcosa come un trilione (1018) di transistor a 7nm.

Parte di ciò che ha permesso a TSMC di raggiungere questo obiettivo è stata la tecnologia litografica EUV che ha introdotto in questa generazione. La litografia EUV utilizza la “luce ultravioletta estrema” per stampare più facilmente in scala nanometrica. La creazione della luce EUV richiede di colpire piccole gocce di stagno con impulsi provenienti da una potente sorgente laser per trasformarle in plasma, un processo difficile che TSMC ha portato per prima nella produzione commerciale.

L’azienda sta ora applicando la tecnologia che ha sperimentato con il suo processo a 7nm nella produzione di chip a 5nm, con ordini confermati da aziende come AMD e Nvidia. Sta anche progettando di aprire nuovi stabilimenti per la produzione a 5nm, come quello che dovrebbe essere inaugurato in Arizona già alla fine del 2023.

Per confrontare TSMC con un altro importante produttore di chip, Intel ha annunciato il mese scorso che sta ritardando i suoi chip a 7nm “alla fine del 2022 o all’inizio del 2023”.

TSMC ha prodotto anche l’AMD Ryzen 5 3600X, processore a 6 core e 12 thread con frequenza massima di 4,4 GHz, disponibile su Amazon a 216,90 euro.