Tom's Hardware Italia
CPU

Tuo marito (moglie) russa? Gli auricolari Bose aiutano

Bose sta per lanciare sul mercato auricolari per dormire, che isolano dai rumori esterni - compreso il russare del partner - e diffondono suoni rilassanti.

Stando ad alcune statistiche mediche, durante il sonno notturno russa il 40-45% degli uomini e il 25-30% delle donne con percentuali fino all'80% sopra i 40 anni. Un fenomeno diffuso, che spiegherebbe il successo della singolare campagna lanciata su Indiegogo da Bose, il colosso statunitense del sistemi audio. Sfiorato il 900 per cento dell'obiettivo. 444mila dollari raccolti per il lancio degli auricolari Sleepbuds, un concentrato di tecnologia che isola chi li indossa dai rumori esterni.

Più che di crowdfunding – Bose non ne ha certo bisogno – si è trattato di un test riservato ad un numero limitato di backers prima del lancio commerciale. L'esperimento – fa sapere Bose – si è infatti concluso con successo e i feedback di quanti hanno provato gli Sleepbuds serviranno a migliorare il prodotto che sarà messo in vendita entro la prossima primavera.

Sembra un paradosso, ma questa volta Bose propone un oggetto che non serve per ascoltare bensì per proteggere le orecchie dai suoni indesiderati. In realtà i piccoli auricolari il suono possono diffonderlo, ma si tratta di suoni precaricati, rilassanti, che dovrebbero aiutare a dormire oltre che a isolare i rumori del traffico, dei vicini molesti, del compagno/a che russa. I suoni comprendono sia quelli progettati per il mascheramento del rumore che quelli per il relax.Bose Sleepbuds

Ovviamente il volume potrà essere forte o quasi percettibile, regolato tramite l'applicazione per smartphone, che permette anche di impostare una sveglia udibile solo da chi indossa gli auricolari. La micro batteria garantisce il funzionamento per due notti di sonno tranquillo. Sono previste tre taglie S-M-L per ogni dimensione di orecchie. Nella confezione c'è tutto il necessario per la ricarica USB e una custodia da viaggio. Quanto ai costi, sono alti, come tutti i prodotti Bose: gli Sleepbuds dovrebbero costare circa 250 dollari. Se funzioneranno davvero saranno utili almeno quanto la terapia di coppia, se è vero che il russare del partner è una delle principali cause di divorzio.


Tom's Consiglia

Natale è alle porte. Ecco libri e film da regalare