Software

Uranium Backup, il tool definitivo per il backup dei vostri dati

Non smetteremo mai di ripeterlo: effettuare il backup dei propri dati è fondamentale! Un backup può garantirvi la protezione non solo dall’eliminazione involontaria dei file, ma vi protegge anche da guasti e malfunzionamenti che possono colpire qualsiasi tipo di dispositivo e dai sempre più diffusi (purtroppo) attacchi ransomware.

Uranium Backup, il software di cybersecurity sviluppato da Nanosystems, è un programma sicuro, completo, semplice da utilizzare, ma al tempo stesso potente e versatile per il backup di dati personali (foto, video, documenti) e aziendali.

Uranium Backup Nanosystems

Nanosystems ha creato Uranium Backup nel 2006 utilizzando sempre elevati standard di sicurezza, tanto nella versione Free quanto in quelle a pagamento per uso domestico o professionale.

Uranium Backup Free mette a disposizione degli utenti una suite di strumenti completa e funzionale per il backup dei dati, grazie alla quale è possibile effettuare una copia di sicurezza di file e cartelle presenti in locale o in rete. La versione gratuita del software permette anche di configurare un numero illimitato di backup diversi.

Uranium Backup Nanosystem

Il software permette la scelta delle cartelle che si vogliono inserire nel backup, l’utilizzo della crittografia per i dati e persino l’impostazione di data/ora oppure di una programmazione regolare per l’esecuzione del task, in modo da non doversi continuamente ricordare di compiere l’operazione manualmente ed essere costantemente protetti.

L’esecuzione di ogni attività è registrata in un dettagliato sistema di log e reportistica, così potrete sempre avere l’intera situazione dello stato dei vostri salvataggi sotto controllo.

Uranium Backup Nanosystem

Esistono anche diverse versioni a pagamento il cui prezzo parte da soli 80 euro per una licenza a vita, costo che andrà a coprire anche tutti gli aggiornamenti futuri ed il supporto da parte dell’azienda.

Acquistando una licenza saranno supportate numerose opzioni di backup oltre a quello di file e cartelle. Tra queste, il backup dell’immagine del disco (Drive Image), di macchine virtuali ESXi e Hyper-V e dei principali database (MySQL, MariaDB, MS SQL, Exchange). Si avrà accesso anche a nuove destinazioni per il salvataggio delle copie di sicurezza, tra cui Cloud (OneDrive, Amazon S3, Google Drive, Azure o Dropbox), NAS, hard disk, server FTP, nastri e supporti ottici.

La versione Gold è quella più che completa che include tutte le funzionalità e che rende questa soluzione appetibile anche per i clienti aziendali che devono garantire l’integrità di questo genere di dati.

Uranium Backup è consigliato anche a chi non dispone di hardware all’ultimo grido: e utilizzandolo ci si accorge subito di quanto il software occupi davvero pochissime risorse di sistema pur garantendo prestazioni di alto livello. L’interfaccia può sembrare “old-style”, tuttavia è stata pensata per essere intuitiva e soprattutto funzionale, senza la necessità di inutili abbellimenti estetici ai quali l’azienda nel tempo ha scelto di non dare troppo peso, concentrandosi invece sull’affidabilità, sull’efficienza e sugli adeguamenti del programma al progresso dei sistemi operativi e dei software con cui è compatibile.

L’enorme versatilità ed il numero praticamente infinito di configurazioni diverse per il backup rendono il programma di Nanosystems adatto a qualsiasi genere di utente. Il costo della licenza PRO è inoltre molto contenuto se paragonato ad altre soluzioni concorrenti provenienti da brand più conosciuti.

Per professionisti ed aziende del settore IT, c’è la possibilità di godere di ulteriori vantaggi. È possibile, infatti, aderire al network Nanosystems (azienda sviluppatrice anche di SupRemo, software per il controllo remoto del desktop) e diventarne un distributore attraverso il programma di rivendita. Nanosystems offre prezzi e sconti molto competitivi per i rivenditori, oltre ad una serie di vantaggi pensati appositamente per le aziende, come un’area riservata per visualizzare, attivare e gestire le licenze distribuite. In questa pagina trovate tutte le informazioni necessarie.

Uranium Backup è al momento disponibile solamente per sistemi Windows, e questa è l’unica limitazione che potrebbe impedirne l’impiego da parte di una certa fascia di utilizzatori. Nel caso foste interessati a provare la versione Gold del software, è disponibile un periodo di prova gratuita che dura 21 giorni attivabile senza alcuna registrazione direttamente dal software.

Sulla pagina ufficiale dedicata al prodotto è possibile trovare facilmente i pulsanti per il download della versione gratuita e per l’acquisto di una licenza a pagamento.