Schede madre

VIA presenta il core Isaiah

VIA Technologies, Inc, annuncia le caratteristiche del processor core di prossima
generazione denominato Isaiah.

Sposando l’architettura a 64-bit ad elevate performance con un design low power
ed avanzate feature nell¹ambito della sicurezza, il processor core Isaiah,
nome in codice ŒCN, è ottimizzato per il crescente mercato dei computer
e dispositivi per la personal electronics ad alta definizione, che richiedono
la capacità di eseguire più compiti contemporaneamente, come ad
esempio decrittografare uno stream digital media e simultaneamente mostrarne
il contenuto ad altissima definizione su HDTV.

Oltre alla capacità di processare i dati a 64-bit, il core Isaiah integrerà
una serie di feature aggiuntive in ambito digital media, tra cui un Front Side
Bus ad alta velocità, una Floating Point Unit in grado di eseguire operazioni
in virgola mobile in due cicli di clock, una maggiore cache size, data movement
ad elevata velocità ed un’architettura superscalare che permette al processore
di eseguire istruzioni multiple nell’ambito del digital entertainment ad alta
definizione.

VIA è stata la prima azienda al mondo ad integrare feature di sicurezza
hardware direttamente nei processori e la sua leadership in questo ambito si
consoliderà ulteriormente con l’arrivo del core Isaiah, che introdurrà
importanti novità anche nell’attuale VIA PadLock Hardware Security Suite.
Poiché le velocità delle reti crescono e gli algoritmi di crittografia
sono più esigenti, i processori VIA continueranno ad assicurare ai progettisti
di sistemi la possibilità di offrire capacità di sicurezza all¹avanguardia
senza sovraccaricare le risorse del sistema o aumentarne significativamente
il costo totale.

"Con il core Isaiah ci siamo concentrati nell’incrementare radicalmente
le performance multimediali dei nostri processori senza perdere di vista il
risparmio energetico ed un uso efficiente dei transistor che sono da sempre
i nostri obiettivi,"
ha affermato Glenn Henry, President di Centaur
Technology, affiliata di VIA Technologies, Inc. "Il mercato dei processori
sta chiaramente vivendo significativi cambiamenti nella filosofia di progettazione
e noi siamo in ottima posizione per quanto riguarda la sicurezza"

Il core Isaiah sarà disponibile nella prima metà del 2006.