Tom's Hardware Italia
Storage

Viper Gaming VP4100, anche Patriot ha un SSD PCIe 4.0

Patriot ha svelato Viper Gaming VP4100, un nuovo SSD della serie Viper Gaming che sfrutta il nuovo standard PCIe 4.0.

Patriot ha presentato un nuovo SSD della serie Viper Gaming, il Viper VP4100, un’unità M.2 2280 PCIe 4.0 x4 pronta a dare il meglio sulle nuove piattaforme X570 per i Ryzen 3000 di AMD.

Il Viper VP4100 offre velocità fino a dieci volte superiori rispetto ai normali SSD SATA III con velocità sequenziali in lettura fino a 5 GB/s e 4,4 GB/s in scrittura, performance confermate dai benchmark di CrystalDiskMark, e molto vicine a quanto riscontrato con il benchmark ATTO Disk Benchmark che restituisce velocità in lettura di 4,7 GB/s e in scrittura di 4,2 GB/s.

A bordo di questo SSD, come tutte le altre soluzioni PCIe 4.0 viste finora come l’Aorus di Gigabyte (acquistabile qui) o l’MP600 di Corsair (acquistabile qui), troviamo un controller Phison E16 accompagnato da memoria NAND non meglio specifica, ma molto probabilmente di tipo TLC, con 1/2 GB di DRAM a seconda della capacità (1 e 2 TB).

Patriot però non si è limitata solo ad offrire un prodotto veloce. Come risaputo, gli SSD M.2 tendono a scaldare più degli altri dispositivi di storage, e questo può inficiarne le prestazioni: per evitare di danneggiarsi, l’SSD scala le proprie prestazioni al fine di mantenere temperature idonee. Ciò avviene specie se si posiziona l’SSD vicino ad altri componenti emettono molto calore, come la scheda video, o case angusti con poco ricircolo dell’aria.

Per questa ragione l’azienda ha deciso di installare un sensore della temperatura esterno ed usare un heatsink in alluminio per migliorare la dissipazione del calore durante i carichi di lavoro più esigenti. A ogni modo è coperto da 5 anni di garanzia limitata, che ne coprono ampiamente il ciclo di vita.

Il Patriot Viper VP4100 sarà disponibile solo in due capacità, da 1 TB o 2 TB, al prezzo rispettivamente di 399,99 dollari e 599,99 dollari. Ancora non è stata fornita una data ufficiale per la disponibilità nel nostro paese. Per quanto riguarda la resistenza alle scritture, il modello da 1 TB tocca 1800 TBW, mentre quello da 2 TB arriva a 3600 TBW.