Software

Vista non ha dato la scossa, critiche da Acer

Secondo quanto riportato dal Financial Times Deutschland il presidente di Acer, Gianfranco Lanci, ha criticato aspramente Windows Vista, l'ultimo prodotto di casa Microsoft.

Lanci non ha tirato in ballo funzionalità o specificità del prodotto: è il complesso a non funzionare. Da uomo di business qual è Lanci parla prettamente di mercato, sottolineando come l'impatto di Vista non abbia rispettato le attese.

Gianfranco Lanci, presidente di Acer
Gianfranco Lanci, presidente di Acer

Acer, da quanto abbiamo appreso dagli ultimi dati, è un'azienda fortemente in crescita che contava sul nuovo sistema per ottenere un'ulteriore spinta propulsiva. Così non è stato e Lanci afferma che la diffidenza nei confronti del nuovo sistema non ha bandiera: colpisce il mondo consumer quanto quello business, ancor più restio al passaggio per ovvi motivi di stabilità e sicurezza nel passaggio.

Il presidente di Acer non fa altro che dare un'ulteriore conferma a quanto riportato dalla stessa Microsoft: sono in molti a preferire ancora Windows XP. Probabilmente la situazione non migliorerà fino a metà 2008, sempre che lo spauracchio di Windows Seven e l'atteso arrivo di Windows XP Service Pack 3 non consiglino ai più di aspettare tempi migliori.