Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
Schede Grafiche

Vuoi una GTX 1060 6GB, GTX 1070 o GTX 1070 Ti? Nvidia ti regala Monster Hunter: World

A partire da oggi chi acquisterà una scheda video GeForce GTX 1060 6GB, GTX 1070 o GTX 1070 Ti riceverà una copia di Monster Hunter: World. A darne notizia è direttamente Nvidia, con una pagina dedicata sul proprio sito dove apprendiamo che, al momento, i partner italiani dell’iniziativa sono gli shop Easy Fix, Nexths e PC Frog. La promozione sarà attiva fino al 30 novembre, con la possibilità di riscattare i codici fino al 31 dicembre. L’operazione ha tutta l’apparenza di voler “far fuori” un po’ di schede video della serie 10, in modo da svuotare i magazzini in vista dell’arrivo nel 2019 di nuove schede della serie 2000.

Monster Hunter: World si è meritato un bel 9 nella nostra recensione. Nel gioco, vestendo i panni di un cacciatore, dovrete uccidere mostri feroci in un ecosistema rigoglioso, dove sfruttare il paesaggio e i suoi abitanti per avere la meglio. È possibile cacciare da soli o in cooperativa con un massimo di altri tre giocatori, usando i materiali raccolti dai nemici abbattuti per forgiare un equipaggiamento migliore e lanciarsi contro bestie ancora più grandi e selvagge.

La versione PC del gioco integra quasi due dozzine di impostazioni grafiche, un’ampia varietà di controlli e opzioni di configurazione e un’interfaccia ottimizzata per chi gioca con tastiera e mouse. Giocare su PC offre ovviamente un vantaggio rispetto alla versione console. Laddove quest’ultima usa uno scaling dinamico della risoluzione e gira tra 30 e 45 FPS, la versione PC può funzionare a dettagli alti e frame rate a 60 FPS.

Secondo Nvidia una GeForce GTX 1070 Founders Edition garantisce un frame rate medio di 61,4 FPS in Full HD con occasionali cali fino a 49 FPS su una piattaforma con Core i5-6600K. Passando invece a un più recente Core i7-6700K, il frame rate è salito di media a 73,2 FPS, con un frame rate minimo sempre sopra i 60 FPS.

A 2560×1440 un Core i7-6700K e una GTX 1080 Founders Edition, secondo la casa di Santa Clara, garantiscono 60,9 FPS di media, con alcuni cali a 48 FPS. “In 4K la GTX 1080 TI FE ha raggiunto 38,2 FPS di media, con un minimo di 32, nel nostro scenario di benchmark molto esigente”, scrive Nvidia consigliando di impostare Resolution Scaling su Variable per far sì che i dettagli di gioco siano adattati dinamicamente, senza downscaling della risoluzione.

La nostra esperienza con il gioco potete leggerla in questo articolo “Creare il miglior PC gaming per Monster Hunter: World, test e consigli“, dove spieghiamo cosa vi serve per giocare al meglio a seconda della risoluzione scelta. Come evidenziato da Nvidia e sottolineato nel nostro articolo, Monster Hunter: World richiede una CPU di buon livello per girare al meglio.

Se avete problemi a ottenere le prestazioni sperate, provate a ridurre il livello di dettaglio delle opzioni Volumetric Lighting, SH Diffuse Quality e Ambient Occlusion, oltre ovviamente a impostare “Resolution Scaling” su “Variable”.