Tom's Hardware Italia
Periferiche di Rete

WD My Passport Wireless Pro, 3TB di server Plex portatili

Ottimo per fare il backup della reflex ma anche per portarsi in vacanza una grande collezione di film e serie TV. Il WD My Passport Wireless Pro è un hard disk da 2 o 3 TB che risponde a molte diverse esigenze, proposto a un prezzo tutto sommato ragionevole.

Western Digital ha rinnovato la sua linea di hard disk portatili con il nuovo WD My Passport Wireless Pro, un aggiornamento dell'attuale WD My Passport Wireless. Si tratta di un hard disk che integra Wi-Fi, lettore di schede SD e una propria batteria, e che può servire tanto da server multimediale mobile quanto da battery pack per smartphone e altri dispositivi.

Come i modelli precedenti anche questo viene proposto in particolar modo ai fotografi, perché permette di svuotare al volo la memoria della fotocamera senza usare un PC o adattatori di alcun tipo. Basta accendere il WD My Passport, inserire la scheda e attendere che la copia automatica sia completata.

My Passport Wireless Pro 1 1200 800x600

La connessione Wi-Fi integrata permette una connessione diretta tra dispositivo e il WD My Passport Pro. Da smartphone o da PC potremo accedere ai contenuti ed eventualmente avviare lo streaming video e audio, o anche limitarci a un semplice trasferimento. Da Android e iOS si usa l'applicazione dedicata, mentre da desktop è sufficiente usare il browser e l'interfaccia web del WD My Passport Pro.

Uno scenario d'uso interessante è probabilmente quello di media server mobile. Siamo all'inizio dell'estate e molti si allontaneranno da casa per qualche giorno. Con il WD My Passport Pro possiamo portarci dietro una grande collezione di film, serie TV e musica. All'occorrenza basta accenderlo, collegarsi alla sua rete Wi-Fi con il tablet o lo smartphone (o anche smartTV), scegliere cosa vogliamo vedere e premere play.

Il WD My Passport Wirelesss aggiunge inoltre la possibilità di integrare un server Plex direttamente sul dispositivo – si tratta dell'applicazione più diffusa e amata tra coloro che hanno una propria collezione di film e serie TV.

Wd My Passport Wireless Pro side w 600

È anche possibile aumentarne la capacità, nel caso non vi bastassero i 2 o 3 TB disponibili. Si può infatti aggiungere una scheda SD, oppure una periferica USB 3.0. La batteria integrata promette 12 ore di autonomia, e volendo la si può usare anche per ricaricare lo smartphone in caso di necessità.

Da ricordare che all'interno del WD My Passport Wireless Pro c'è un hard disk meccanico, con parti in movimento. Bisogna quindi fare attenzione a come lo si maneggia, e soprattutto cercare di tenerlo fermo durante l'utilizzo. Se si sta viaggiando in auto non ci dovrebbe essere nessun problema, ma uno scossone può danneggiare seriamente i file. Da ricordare anche che il trasferimento via Wi-Fi non è velocissimo: chi vuole caricare su questo disco 2 TB di serie TV farà meglio a usare il cavo.

Il WD My Passport Wireless Pro costa 270 euro nella versione da 2 TB, e 300 euro in quella da 3 TB – che per il momento non risulta disponibile nel negozio online dell'azienda. Resta in commercio anche la versione precedente, che non integra il server Plex e permette solo 4 flussi video alla volta; esiste da 500 GB, 1 e 2 TB, e costa tra 170 e 200 euro.  

Per chi ha esigenze minori, infine, vale la pena ricordare che esiste anche la Sandisk Connect Wireless: il principio è lo stesso ma in questo caso abbiamo una chiavetta USB più compatta e più economica. Da 32 GB a 200 GB, da 49 a 125 euro (street price).

WD 2TB My Passport Wireless WD 2TB My Passport Wireless
  

WD 1TB My Passport Wireless WD 1TB My Passport Wireless
  

WD 500GB My Passport Wireless WD 500GB My Passport Wireless