Storage

Western Digital WD4001FAEX: probabilmente non per uso casalingo

Pagina 7: Western Digital WD4001FAEX: probabilmente non per uso casalingo

Western Digital WD4001FAEX: probabilmente non per uso casalingo

A volte i risultati dei benchmark inquadrano un prodotto come una soluzione comune. Dopo aver osservato tutti i numeri, il Western Digital WD4001FAEX si qualifica come un disco con una capacità di 4 TB che non ha nulla che sia degno di nota. È tuttavia importante considerare in che scenario usare il Black prima di trarre un parere definitivo.

Clicca per ingrandire

Abbiamo visto che le prestazioni di questo prodotto sono generalmente nella media. Non è un male in sé e per sé, ma significa che non ha un elemento che spicca rispetto alle altre unità simili sul mercato. Nella nostra suite prestazionale con carichi desktop si piazza al terzo posto, in virtù del peso maggiore del throughput, ma anche dei risultati di PCMark e di I/O. Solo il Seagate Barracuda e l'Hitachi Desktar 7K4000 concludono davanti al prodotto di WD, e solo uno dei due è un prodotto da 4 terabyte.

Vale la pena quindi acquistare il Western Digital WD4001FAEX? L'azienda afferma che questo prodotto è pensato per appassionati e chi usa il PC a scopo professionale. Da parte nostra crediamo che la definizione non sia totalmente corretta, in quanto il Seagate Barracuda è più veloce.

La soluzione di WD è accompagnata da cinque anni di garanzia, e questo è un altro fattore da tenere in considerazione. Venduto a circa 300 euro il Black da 4 TB è una buona soluzione per aziende che vogliono avere un server per l'archiviazione dati il più capiente possibile, anziché un'elevata accessibilità.

Dovrebbe comportarsi bene in quel tipo di ambienti, malgrado le temperature operative abbastanza alte e i consumi tutt'altro che contenuti. Se invece a casa vostra avete un NAS con cinque o sette alloggiamenti, secondo noi fareste meglio a rivolgervi alla famiglia Red di Western Digital, creata proprio per questo ambito.