Storage

Western Digital: risultati finanziari e prodotti

Pagina 1: Western Digital: risultati finanziari e prodotti

Western Digital

Western Digital ha aggiornato la stampa italiana su risultati finanziari, prodotti e situazione del mercato. Innanzitutto WD – abituatevi a leggere sempre più spesso questo acronimo – ribadisce l’intento di estendere la propria presenza nel nostro paese. A questo scopo fa l’ingresso in azienda Walter Fontana, il nuovo Country Sales Manager per l’Italia.

L’azienda a livello mondiale continua a far segnare buoni risultati: WD con il sorpasso ai danni di Maxtor è il secondo produttore al mondo di dischi fissi, dietro solo a Seagate.

Secondo WD uno dei motivi per l’aumento delle vendite dei propri dischi è il fatto di possedere impianti di produzione delle testine .Alzandosi le capacità dei dischi, che usano sempre più piatti, servono molte più testine – ce ne vogliono 2 per piatto. Nel momento in cui c’è carenza di testine sul mercato, chi dipende da fornitori esterni si trova di fronte al classico collo di bottiglia.

Recentemente c’è stata un’altra carenza, quella di media in alluminio e vetro – i secondi usati soprattutto per i micro dischi da 2,5" in giù. La carenza andrà avanti almeno fino al prossimo anno, WD dichiara di avere disponibilità potendo disporre di partnership e fabbriche di vari componenti.