Periferiche di Rete

WiMax, sono ventinove le offerte

Sono 29 le aziende che hanno presentato le offerte per la gara WiMax, relativa all’assegnazione dei diritti d’uso di frequenze per sistemi Broadband Wireless Access (BWA). Il 30 gennaio, alle ore 10:00, avrà luogo in seduta pubblica l’apertura dei plichi contenenti le suddette offerte.

"La presentazione di 29 offerte per la gara WiMax – ha dichiarato il Ministro delle Comunicazioni, Paolo Gentiloni – costituisce una premessa positiva ed importante per la gara che sta per iniziare".

"Grazie al WiMax – ha riaffermato il Ministro – avremo più banda larga. È una tappa fondamentale per garantire il diritto all’accesso alla rete come servizio universale. Il Governo riconferma in questo modo gli impegni a ridurre il divario digitale ancora presente in molte regioni italiane, a incrementare la competizione nelle TLC e a favorire l’innovazione tecnologica del nostro Paese".
Ecco la lista delle 29 aziende che hanno avanzato le offerte:

  • MERCURIO FVG spa
  • BRENNERCOM spa
  • CONSORZIO BIT VALLEY
  • TELECOM ITALIA spa
  • CENTRAL COM spa
  • TOURIST FERRY-BOAT srl – TEMIX spa – MEDIANET COMUNICAZIONI srl
  • A.F.T. spa
  • SYSTEM HOUSE srl
  • INFRACOM ITALIA spa – ACANTHO spa
  • UNO COMMUNICATIONS spa
  • RIBES INFORMATICA spa – HAL SERVICE – LAN SERVICE – INFORMATICA SYSTEM – TEX97 – B.B.BELL
  • TELEINFORM spa
  • ARIADSL spa
  • ELETTRONICA INDUSTRIALE spa
  • ENERGIA E TERRITORIO spa
  • PROGETTO DUE s.r.l.
  • TRENTINO NETWORK srl
  • ABRUZZO ENGINEERING S.C.P.A.
  • TOTO COSTRUZIONI GENERALI spa
  • ASSOMAX srl – NETTARE srl
  • E-VIA GRUPPO RETELIT
  • FLYNET spa
  • DCI srl UNIPERSONALE
  • MEDIA P.A. srl
  • MGM PRODUCTIONS srl – PROFIT GROUP spa
  • CITY CARRIER srl
  • WIND Telecomunicazioni spa
  • FASTWEB spa
  • New Telecommunications srl – MEMO srl – FIN.SE.CO. spa – ITQ Consulting srl – New Television srl