Software

Windows 10 20H2, un altro Service Pack?

A novembre Microsoft ha iniziato a distribuire Windows 10 November 2019 e nelle scorse settimane sembrerebbe aver completato lo sviluppo del prossimo aggiornamento 20H1 (versione 2004) che sarà però distribuito tra aprile e maggio. Forse si chiamerà Windows 10 May 2020 Update.

Come sempre, anche nel 2020 vedremo due aggiornamenti per il sistema operativo e secondo Windows Latest, la formula sarà la medesima del 2019: il primo aggiornamento (versione 2004) sarà un major update, mentre il secondo un “minor update”, atteso tra ottobre e novembre, più una collezione di patch che altro.

Il sito afferma che i piani dell’azienda potrebbero essere soggetti a modifiche. D’altronde in una live su Mixer, Microsoft ha affermato che monitorerà il feedback degli utenti per prendere una decisione. “Stiamo monitorando attentamente il feedback della community e speriamo che questo tipo di release ci aiuti ad andare incontro alle esigenze degli utenti”, ha affermato la società.

Vale la pena ricordare che Microsoft sta attualmente testando la build 195xx con i tester del programma Windows Insiders per un aggiornamento delle funzionalità di Windows 10 sconosciuto; in teoria, alcune di queste funzioni potrebbero confluire nell’aggiornamento di Windows 10 20H2, ma non vi è certezza.