Tom's Hardware Italia
Software

Windows 10 arriva il 29 luglio su computer e tablet

Windows 10 arriverà su PC e tablet esistenti e nuovi il 29 luglio. Tante le novità per far dimenticare il non troppo convincente Windows 8.

29 luglio. Windows 10 uscirà il 29 luglio. Microsoft ha finalmente annunciato la data di arrivo sul mercato – PC e tablet – del nuovo sistema operativo. Più di quattro milioni di persone, i Windows Insiders, hanno testato Windows 10 in questi mesi, saggiandone le novità.

"Abbiamo pensato Windows 10 per girare sulla famiglia di dispositivi più ampia di sempre, inclusi i PC, i tablet, i telefoni, Windows per l'Internet of Things, Microsoft Surface Hub, Xbox One e Microsoft HoloLens", sottolinea la casa di Redmond.

windows 10 29 luglio 01
Windows 10 arriva il 29 luglio – clicca per ingrandire

Windows 10 sarà gratuito nel corso del primo anno di disponibilità per chi possiede Windows 7 o 8.1 con regolare licenza. Chi lo installerà poi potrà usarlo per sempre senza costi aggiuntivi. Il nuovo sistema è frutto di anni di sviluppo e segue Windows 8, una versione che non ha proprio convinto tutti.

In Windows 10 torna il menu Start, c'è l'assistente digitale Cortana, il nuovo browser Microsoft Edge e rinnovate applicazioni Foto, Video, Musica, Mappe, Mail & Calendar e molto altro ancora. Con Windows Continuum saremmo in grado di usare gli smartphone come dei PC e passare dall'esperienza tablet a quella notebook con un'interfaccia in grado di adattarsi al meglio al tipo di input.

Windows 8.1 32-bit/64-bit DVD ITA Windows 8.1 32-bit/64-bit DVD ITA

Il sistema operativo offre anche i desktop virtuali, ossia ulteriori "scrivanie" per una gestione delle app più ordinata. Per i videogiocatori questa major release rappresenta l'arrivo delle DirectX 12, nuove librerie dense di miglioramenti per garantire un uso dell'hardware grafico e delle CPU multi-core migliore e più efficace.

windows 10 29 luglio 02
Da Windows 7 a Windows 10 – clicca per ingrandire

Parte di queste novità potete approfondirle con la nostra rubrica "Scopriamo Windows 10". Il sistema operativo è inoltre a prova di futuro con Windows Hello, per l'autenticazione tramite occhi, iride o impronte digitali. Ovviamente sarà sempre possibile usare la classica password.

Microsoft afferma che già da oggi è possibile "prenotare il vostro aggiornamento gratuito a Windows 10 attraverso un semplice processo". Andate a questo indirizzo. "Cercate questa icona nella barra delle applicazioni nella parte inferiore dello schermo (ndr, guardate l'immagine sopra), è sufficiente fare clic sull'icona e completare il processo di prenotazione".

Per quanto riguarda Windows 10 su smartphone e la console Xbox One bisognerà attendere "dopo l'estate". Microsoft, al momento, non è ancora stata più specifica.