Software

Windows 10, Microsoft prepara il sistema operativo all’arrivo di Windows 11?

Il 21 e 22 giugno ci sarà l’Amazon Prime Day, due giorni ricchi di offerte e sconti a tempo limitato! Per non perderne nemmeno una, date uno sguardo alla nostra pagina dedicata.

Gli utenti Windows 10 potrebbero trovarsi presto a dover migrare alla prossima versione del sistema operativo di Microsoft, Windows 11, di cui vi abbiamo parlato più nel dettaglio in questo nostro precedente articolo. La società di Redmond ha infatti pubblicato nuovamente l’aggiornamento KB4023057, utilizzato per preparare le macchine all’arrivo degli update più grandi e importanti, come, ad esempio, la generazione successiva di Windows, prima del rilascio.

Windows 10 Copertina

Microsoft ha affermato che KB4023057 “include miglioramenti all’affidabilità dei componenti del servizio Windows Update in Windows 10, versione 1507, 1511, 1607, 1703, 1709, 1803, 1909, 2004, 20H2 e 21H1” per “assicurarsi che gli aggiornamenti vengano installati senza problemi” e “contribuire a migliorare l’affidabilità e la sicurezza” dei dispositivi Windows 10.

L’aggiornamento verifica anche se il sistema dispone di sufficiente spazio di archiviazione per installare l’ultima versione di Windows e, in caso contrario, aiuta a liberare parte dello spazio necessario. Alcune parti di questo processo sono senza soluzione di continuità (come la compressione dei file prima di un aggiornamento e la loro successiva decompressione) ma altre richiedono una partecipazione attiva.

Anche altri processi sono stati semplificati: Microsoft fa semplicemente in modo che Windows 10 mostri un avviso quando il sistema sta per esaurire lo spazio e aiuta gli utenti a liberare memoria sul dispositivo di archiviazione utilizzando l’utility “Pulitura disco” o tramite l’opzione “Libera spazio ora” presente in Impostazioni/Archiviazione.

Windows 11 teaser

Questa non è la prima volta che Microsoft rende disponibile l’update KB4023057, visto che spesso ciò avviene prima dell’arrivo di un importante aggiornamento del sistema operativo. La sua ricomparsa potrebbe non essere correlata all’evento del 24 giugno, anche se ciò avrebbe indubbiamente senso, dato che Windows 11 può essere sicuramente considerato come un aggiornamento importante.

Cercate una buona scheda madre da accoppiare ai nuovi processori Ryzen? ASUS ROG Strix X570-F con 14 fasi di alimentazione potrebbe essere una buona scelta. La trovate su Amazon a prezzo scontato.