Software

Windows 10, questa versione tra poco non sarà più supportata

Siete sicuri di aver installato sul vostro computer una versione recente di Windows 10? Correte a controllare, questa particolare versione dalla prossima settimana non sarà più supportata da Microsoft, non riceverà più gli aggiornamenti di sicurezza ed il supporto tecnico.

Windows 10 computer Copertina

Gli utenti che stanno utilizzando Windows 10 in versione 1809, anche conosciuto come October 2018 Update, dovrebbero considerare di aggiornare il proprio sistema operativo. A partire dalla prossima settimana Microsoft interromperà ogni tipo di supporto a questa versione di Windows. Ciò significa che sarà impossibile ricevere assistenza tecnica e non verranno più sviluppati e rilasciati ne bugfix, ne aggiornamenti di sicurezza.

Il 10 novembre 2020, le edizioni Home, Pro, Pro for Workstation e IoT Core di Windows 10, versione 1809 raggiungeranno la fine del supporto“, ha annunciato Microsoft sulla Health Dashboard di Windows 10 1809. “Dopo tale data, i dispositivi che eseguono queste edizioni non riceveranno più aggiornamenti mensili di sicurezza e di qualità contenenti protezioni dalle più recenti minacce alla sicurezza“.

Originariamente il termine ultimo per aggiornare questa ormai vetusta edizione di Windows 10 era fissata per il 12 maggio di quest’anno, tuttavia Microsoft ha deciso di posticipare la deadline di 7 mesi per non dare un’ulteriore motivo di preoccupazione alle aziende durante i primi mesi della pandemia di Covid che ancora non ci siamo lasciati alla spalle.

windows 10 1809 EoS

È possibile controllare quale versione di Windows 10 state utilizzando seguendo questa semplice procedura:

  • Cliccate su Start e aprite le Impostazioni
  • Selezionate la voce Sistema
  • Nella lista di categoria a sinistra selezionate Info sul sistema
  • Nella pagina che si aprirà, nella sezione Specifiche Windows, potrete trovare la versione che state utilizzando

Nel caso vi foste accorti di non avere installato gli ultimi aggiornamenti di sistema e voleste rimediare, è possibile farlo sempre dall’app Impostazioni alla voce Aggiornamento e sicurezza. Se Windows Update non vi notifica la disponibilità di alcun aggiornamento è possibile che stiate utilizzando dell’hardware non più supportato e compatibile.

Ad ogni modo, dopo aver effettuato un backup dei vostri dati, potete provare a scaricare manualmente l’aggiornamento più recente.

Avete bisogno di una licenza di Windows 10 Pro per il vostro nuovissimo PC da gaming? Su Amazon è disponibile a soli 9,90 euro, non perdetevela.