Software

Windows 11 su Steam Deck? Ci pensano Valve e AMD

Secondo le informazioni riportate da PC GamerValve e AMD sono al lavoro per portare Windows 11 su Steam Deck. La console portatile di Valve monta nativamente il sistema operativo Steam OS, basato su Arch Linux e che consente di giocare ai titoli della libreria Steam grazie a Proton, ma è compatibile anche con Windows 10. Dopo l’annuncio di Windows 11 però, sembra che le due aziende abbiano iniziato a lavorare per portarlo sul dispositivo.

Photo Credit: Valve, Microsoft

Se da un lato Steam Deck usa un processore in grado di supportare Windows 11, visto che la APU “Van Gogh” usa la stessa architettura dei Ryzen 3000, dall’altro la necessità di supportare il TPM 2.0 potrebbe essere un problema: Valve e AMD stanno valutando la situazione, per capire in che modo possono integrarlo in Steam Deck così da supportare anche la nuova versione di Windows.

“Siamo al lavoro sul TPM proprio in questo momento” ha dichiarato Greg Coomer, designer di Steam Deck “Finora ci siamo concentrati così tanto su Windows 10 da non averci badato troppo. Ci aspettiamo comunque di poter soddisfare anche questo requisito. Stiamo anche parlando con AMD per assicurarci di non avere problemi a livello BIOS, ma al momento non sembra ci saranno problemi con Windows 11”.

Se Valve riuscisse davvero ad integrare il TPM in Steam Deck e aggiungere il supporto a Windows 11, la console portatile diventerebbe ancor più interessante: potremmo ritrovarci tra le mani un dispositivo in grado di eseguire tre diversi sistemi operativi, compatibile con una gran quantità di giochi nonché con molti emulatori per il retro gaming.