Software

Windows 8.1 Update 1: avvio sul desktop coi PC non touch

Con Windows 8.1 Update 1 i PC senza interfaccia touchscreen si avvieranno direttamente in modalità desktop, mentre quelli touch non beneficeranno per default della stessa impostazione. Almeno questo è quello che emerge dalla prova con la versione pirata di Windows 8.1 Update 1 che sta facendo Tom Warren di The Verge. Come già precisato più volte non è detto che le caratteristiche di questa release, datata metà gennaio, si ritroveranno in forma identica in quella finale attesa per inizio aprile. Prendete quindi queste indicazioni con la dovuta cautela.

Windows 8.1 Update 1

Il distinguo rilevato da Warren sembrerebbe marcare meglio l'intenzione di Microsoft di favorire chi usa mouse e tastiera, anche se sembra dare per scontato che chi ha l'interfaccia touch la usi abitualmente al posto del mouse, il che per la nostra esperienza non è del tutto veritiero. In ogni caso ricordiamo che si può ottenere già adesso la visualizzazione desktop: basta fare clic destro su un'area vuota sulla barra delle applicazioni, selezionare la voce Proprietà dal menù contestuale e selezionare l'apposita opzione, che per default è disabilitata.

Altra differenza che nota Warren fra le due modalità di visualizzazione è che sui PC senza touchscreen le immagini vengono aperte per impostazione predefinita con Windows Photo Viewer, e i file audio con Windows Media Player. Nei sistemi con touchscreen invece vengono usate rispettivamente le app Foto e file audio in stile Moden UI.

Spazio su disco

L'altro particolare evidenziato da Warren riguarda una nuova opzione di spazio su disco che raccoglie le dimensioni dei file per macro gruppi come immagini, video e musica (un po' come succede con gli smartphone), che idealmente dovrebbe facilitare il compito di liberare spazio.