Software

Windows XP corre fino al 2009

La campagna "I'm a PC" per ridare un volto nuovo a Windows deve ancora entrare nel vivo (qui un inedito Steve Ballmer), ma in casa Microsoft non sembrano così tanto convinti di spuntarla, almeno fino al debutto Windows 7.

Questa convinzione nasce dal fatto che la casa di Redmond ha autorizzato i produttori OEM ad eseguire il downgrade da Windows Vista Business o Ultimate a XP Professional fino al 31 gennaio 2009. Per il sistema presentato il 25 ottobre 2001, si parla perciò di un ulteriore periodo di vita di 6 mesi. Non male per un vecchietto che non vedevamo l'ora di sostituire, due anni fa.