Tom's Hardware Italia
Schede Grafiche

World War Z, i nuovi driver mettono il NOS alle schede AMD Vega

I nuovi driver di AMD promettono un importante incremento delle prestazioni per le schede Radeon Vega con il nuovo gioco World War Z di Saber Interactive.

AMD ha reso disponibili i driver Radeon Software Adrenalin 2019 Edition 19.4.2 con supporto a World War Z e Anno 1800.

L’azienda statunitense ha riposto particolare attenzione al primo titolo, di cui è partner, in cui i nuovi driver garantiscono “fino al 24% di prestazioni in più con una Radeon VII in Full HD e dettagli Ultra con le API Vulkan rispetto alla versione 19.4.1”. AMD indica inoltre un aumento fino al 19% delle prestazioni con una RX Vega 64 nelle stesse condizioni.

La casa di Sunnyvale e Saber Interactive hanno lavorato insieme per garantire un’esperienza di gioco di alto livello in World War Z, di conseguenza il titolo supporta caratteristiche tipiche delle GPU Vega come Shader Intrinsics, Rapid Packed Math, Async Compute e FreeSync.

Se volete saperne di più su questo sparatutto in terza persona cooperativo a quattro giocatori potete leggere la nostra anteprima pubblicata nelle scorse ore. Il gioco in edizione PC è disponibile sull’Epic Games Store e non sembra presentare requisiti molto elevati.

Per farlo girare è richiesta una CPU Core i5-750 / Core i3-530 o un Phenom 2 X4 810, 8 GB di RAM, GPU Radeon R7 240 / Nvidia GT 730 2GB / Intel HD Graphics 530 e il sistema operativo Windows 7. Sono necessari anche 20 GB di spazio su disco. I requisiti consigliati prevedono un Core i7-3970, 16 GB di memoria, Radeon R9 280 / GeForce GTX 960 e sistema operativo Windows 10 64 bit.

Per quanto riguarda i driver Radeon Software Adrenalin 2019 Edition 19.4.2, ci sono dei bug noti ancora aperti. La Radeon VII potrebbe mostrare del flickering con configurazioni multi-monitor sul desktop o nell’uso di software. Problemi anche per l’overlay delle prestazioni e Radeon WattMan che potrebbero mostrare valori inaccurati. Un altro problema riguarda l’app di Netflix scaricata da Windows Store, che potrebbe evidenziare del flickering nella riproduzione video su alcuni schermi compatibili con l’HDR.

Potete scaricare i driver da questo indirizzo, dal sito di AMD o direttamente da Radeon Software.