Schede Grafiche

XG Station Pro, la dock grafica di Asus arriva in Italia

Asus ha annunciato la disponibilità sul mercato italiano a 399 euro di XG Station Pro, una docking station per la grafica esterna che l'azienda aveva introdotto negli Stati Uniti a gennaio. XG Station Pro supporta le più recenti schede grafiche NVIDIA e AMD (anche GeForce GTX 1080 Ti o Radeon RX Vega 64 grazie a due connettori PCIe a 8 pin).

La dock grafica esterna si connette ai portatili ancora mediante interfaccia Thunderbolt 3 Type-C, con un cavo da 1,5 metri, mentre tra le porte contiamo una sola USB 3.1 (Gen 2) Type-C, capace di garantire velocità fino a 10 Gbps e caricare dispositivi mobile fino a 15W.

asus xg station pro 01

Realizzata in collaborazione con il noto produttore di case per computer InWin, la XG Station Pro si mantiene piuttosto compatta (375 x 107 x 205 mm per 2,95 chili) perché accompagnata da un alimentatore esterno da 330 watt.

asus xg station pro 02

L'installazione delle schede grafiche è veloce grazie ai pannelli laterali e superiori rimovibili mentre il resistente cavo intrecciato, il sistema integrato per la gestione dei cavi, filtri antipolvere rimovibili, e LED RGB integrati compatibili con il sistema di illuminazione ASUS Aura Sync completano le funzionalità del prodotto.

asus xg station pro 03

XG Station Pro usa molteplici tecnologie per il raffreddamento per garantire prestazioni ottimali. Oltre al pannello con feritoie troviamo due ventole da 120 mm con curve preimpostate, che però si possono modificare tramite il software Asus GPU Tweak II. Possono anche essere collegate ai connettori standard a 4 pin che si trovano sulle schede video Strix, permettendo così alle ventole nello chassis di reagire alla temperatura della GPU.


Tom's Consiglia

Cercate una docking station in cui inserire una scheda video per potenziare le prestazioni grafiche del vostro portatile? La nuova XG Station Pro è in vendita.