Raffreddamento

Xigmatek tra case e un dissipatore Dark Knight tutto nero

Xigmatek ha presentato diversi case e dissipatori al Computex. L'XCC-A31 è un case per soluzioni microATX e ITX dotato di due porte USB 3.0 e una eSATA sulla parte frontale, oltre ai classici collegamenti jack per audio e microfono.

Al suo interno troviamo due alloggiamenti da 5,25", uno esterno da 3,5", due interni e una soluzione per dispositivi da 2,5". Il case supporta la possibilità di integrare una ventola opzionale da 80, 90 o 120 mm sulla parte frontale, mentre posteriormente troviamo c'è una soluzione da 120 mm. Il pannello laterale offre spazio per una ventola da 120/140 mm.

Clicca per ingrandire

Xigmatek ha anche mostrato l'XCC-A51, un case mid-tower. Ci sono quattro alloggiamenti 5,25" esterni, altrettanti da 3,5" e sei (rispettivamente) da 3,5" e 2,5" interni. Nella parte frontale c'è una ventola preinstallata da 14 cm, mentre nella parte posteriore ne troviamo una da 12 cm. A discrezione è possibile installare due ventole sia lateralmente che nella parte alta da 12/14 cm.

###old1655###old

L'azienda ci ha anche mostrato gli alimentatori della serie X-Calibre, da 400, 500 e 600 watt. L'azienda ci ha anche parlato del dissipatore Dark Knight SD1283 Night Hawk Edition (già in commercio), in cui radiatore e heatpipe sono completamente ricoperti di materiali ceramici, che conferiscono alla soluzione un look totalmente nero opaco.

Dark Knight SD1283 Night Hawk Edition – clicca per ingrandire

Questo dissipatore ha tre heatpipe da 8 mm a contatto diretto con la CPU e può operare con un massimo di tre ventole. La copertura ceramica, secondo Xigmatek, migliora l'efficienza dall'otto al dieci percento. Questo dissipatore costa 50 dollari e sarà compatibile con i socket Intel 775, 1155, 1156, 2011 e AMD AM3+, AM3 e AM2.